Santarcangelo, il Cantiere poetico dal 5 al 12 settembre

0
151

(Sesto Potere) – Santarcangelo di Romagna- 23 luglio 2021 – La settima edizione del Cantiere poetico per Santarcangelo si svolgerà da 5 al 12 settembre. Un’edizione dedicata alle relazioni fra maestri e allievi, educazione e arte, sulle tracce dell’arte per gioco di Federico Moroni .

Tornano i disegni di Gianluigi Toccafondo, che sarà protagonista di una mostra, e si rinnova la tradizione della Chiamata pubblica, a cura di Annalisa Teodorani, sindaca della Città della Poesia.

Il Cantiere poetico è ormai una realtà consolidata nell’offerta culturale santarcangiolese, con la sua capacità di esplorare ogni anno un tema diverso, all’insegna della ricerca e della contaminazione ma senza perdere il contatto con la tradizione poetica di Santarcangelo .

“Una tradizione sostenuta con convinzione dell’Amministrazione comunale anche attraverso importanti opere pubbliche, come il futuro Archivio della poesia dialettale romagnola in corso di realizzazione presso l’ex biblioteca. E visto che quest’anno è stata l’opera di Federico Moroni a dare ispirazione al Cantiere, non si può non citare la ristrutturazione dell’ex scuola del Bornaccino, al via nei prossimi mesi per trasformare lo stabile in uno spazio polifunzionale destinato ai giovani . Sono certa che anche quest’anno il Cantiere saprà sorprenderci e farci riflettere, emozionarci e convolgerci con i versi dei nostri poeti e gli insegnamenti di grandi maestri come Moroni… quindi ci diamo appuntamento a settembre, non mancate!”: afferma il sindaco Alice Parma nella sua pagina Facebook.