(Sesto Potere) – Santarcangelo – 5 ottobre 2021 – Riparte la Baldini: dopo la pausa dovuta all’emergenza sanitaria, a ottobre ricomincia la ricca stagione delle iniziative in presenza presso la biblioteca comunale di Santarcangelo, tra presentazioni di libri, una mostra, letture e laboratori per i più piccoli.

Il primo appuntamento – che inaugura la rassegna “Frammenti santarcangiolesi. I libri di casa nostra” – è in programma domani (martedì 5 ottobre) alle ore 21, con la presentazione del libro “I talenti di Rina Macrelli. Tra creatività e impegno” (Raffaelli editore, 2021). Rosita Copioli (saggista, poetessa e scrittrice) e Raffaella Sarti (docente di Storia dei Generi e Storia Moderna, Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”) insieme ai curatori Pier Angelo Fontana e Simona Nicolini presenteranno il volume che ricostruisce il percorso umano e artistico di una donna che ha saputo essere interprete dei cambiamenti culturali del Novecento.

Venerdì 8 ottobre, alle ore 17, sarà inaugurata invece “Una passione contesa”, esposizione di documenti d’archivio e antichi cimeli relativi a ipotesi e polemiche sul “vero” luogo del bacio tra Francesca da Rimini e Paolo Malatesta, da Monsignor Marino Marini a Luigi Renato Pedretti (1840–1968). Dopo il momento inaugurale, la serata proseguirà con la lettura scenica di Angelo Trezza “Di Dante, le donne”, omaggio alle donne narrate da Dante nel 700° anniversario della morte del poeta. La mostra – a cura di Lisetta Bernardi, da un progetto di Ferruccio Farina e Pier Angelo Fontana – resterà aperta fino al 30 ottobre.

Sabato 9 ottobre, sempre alle ore 17 l’appuntamento è con l’incontro “Sguardi diversi per scoprire Santarcangelo”, presentazione dei volumi “Come i granchi a primavera” di Giulia d’Intino e “Acerboli e la città sommersa” di Ugo Moncada.

Giovedì 14 ottobre 2021, invece, alle ore 21 il registra Maurizio Zaccaro presenterà il libro “La scelta. L’amicizia, il cinema, gli anni con Ermanno Olmi” (Vallecchi editore, 2021). In dialogo con Paolo Cananzi, l’autore racconterà la sua esperienza di collaborazione e amicizia durata quattro decenni: una traccia intima di quegli anni, scritta da un testimone sincero e fedele che disegna il ritratto del proprio “maestro”.

Le iniziative della biblioteca proseguono sabato 16 ottobre alle ore 17 con la presentazione del libro “L’isola dei poeti” di Francesco Ciotti, che con le parole dei poeti dialettali santarcangiolesi racconta il periodo della guerra, toccando i temi della giustizia e della Liberazione.

Il 17 ottobre dalle 9,30 alle 12 si rinnova l’appuntamento della terza domenica del mese con “ArrichiAMOci in biblioteca”: alle ore 10 il libro “Le strabilianti carte del Signor Marafone” sarà presentato dall’autore e musicista Raffaele Maltoni con una lettura animata dedicata ai bambini dai 4 ai 7 anni, mentre le operatrici della Cooperativa New Horizon condurranno i laboratori per i più piccoli.

Giovedì 21 ottobre alle ore 21 è il momento dello sport: il volume “Corsaro coi guantoni” sarà presentato dagli autori Armando Bellotti e Flavio Semprini (giornalista). Il libro ripercorre la carriera pugilistica di Bellotti, professionista di ottimo livello tra Rimini e Santarcangelo negli anni ‘90.

La rassegna “Frammenti poetici” torna invece sabato 23 ottobre alle ore 17 con la presentazione del volume “Eppur, felice te che al vento” di Bruno Bartoletti, mentre giovedì 28 ottobre alle ore 21 Elio Oreste Magnani racconterà il suo “Santarcangelo di Romagna. Appunti per una bibliografia e altre notizie”, primo tentativo di riordino di materiali, libri e scritti su Santarcangelo, San Vito e altre frazioni raccolti dall’autore fin da giovanissimo.

Sabato 30 ottobre, infine, alle ore 16,30 la rassegna “Santarcangelo per i bimbi” torna con le letture animate a cura delle lettrici volontarie del gruppo ReciprociRacconti, intitolate “Aspettando Halloween” con Roald Dahl.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita, ma i posti sono limitati quindi è necessario prenotare chiamando il numero 0541/356.299 oppure inviando una mail a biblioteca@comune.santarcangelo.rn.it. Per accedere alla biblioteca Baldini è obbligatoria la Certificazione verde Covid-19 (green pass).