(Sesto Potere) – Santarcangelo di Romagna – 3 gennaio 2022 – Il governo ha individuato i Comuni beneficiari dei contributi da destinare ad investimenti in progetti di rigenerazione urbana con l’obiettivo di ridurre fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché migliorare la qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale.

Il decreto del ministero dell’Interno, di concerto con il ministero dell’Economia e delle Finanze e del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile è stato firmato ieri e sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Emanata la direttiva del ministro dell'Interno | Ministero dell'Interno
sede del ministero dell’ interno

In particolare, per gli anni 2021-2026 i contributi, confluiti nell’ambito del piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), ammontano complessivamente a euro 3,4 miliardi di euro.

La procedura telematica, predisposta dal Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali – tramite la piattaforma GLF – ha rilevato la presentazione di 649 certificazioni per un totale di 2.418 progetti ed una richiesta di risorse pari ad euro 4.402.667.449,17.

Tra i Comuni beneficiari di contributi per la rigenerazione urbana c’ è anche Santarcangelo di Romagna, con un importo pari a circa 5 milioni di euro, che saranno destinati all’ampliamento del Centro sportivo con una struttura polifunzionale (3,6 milioni) e alla ristrutturazione del Museo etnografico (1,4 milioni)