(Sesto Potere) – Forlì- 16 dicembre – “Nella programmazione regionale dei trasporti, il Prit 2022/’25, manca il progetto della rotonda della Panighina, a Bertinoro”: aveva rilevato ieri il consigliere regionale e comunale della Lega Massimiliano Pompignoli, lamentandosi “delle promesse elettorali non mantenute” dal centrosinistra, ed oggi replica il segretario territoriale del PD Daniele Valbonesi.

“Caro Pompignoli, la campagna elettorale è finita il 3 ottobre! Sinceramente non so cosa abbia capito il Consigliere della Lega Pompignoli. Il Prit è uno strumento di programmazione importante che ha lo scopo di individuare le grandi infrastrutture strategiche. Tra queste non ci sono, e non ci devono essere, interventi medio-piccoli, come è il caso della rotonda della Panighina, pur importantissima per il comune di Bertinoro e non solo. Tale intervento è in fase conclusiva dal punto di vista progettuale e a breve potrà partire l’iter di gara. Nessuna mancanza dunque e l’amministrazione Allegni (il sindaco di Bertinoro, ndr) potrà onorare gli impegni presi con i cittadini. Mi dispiace per l’abbaglio preso da Pompignoli che dimostra scarsa dimestichezza con gli iter amministrativi. Per fortuna dei cittadini la Regione Emilia Romagna è governata da Stefano Bonaccini e non dalla Lega.”: conclude Valbonesi, nella foto in alto col governatore Bonaccini.