(Sesto Potere) – Forlì – 11 aprile 2022 – Martedì 12 aprile alle 20 al Circolo dell’Aurora, presso Palazzo Albicini in Corso Garibaldi 80, il dott. Salvatore Ricca Rosellini interverrà su “Alimentazione e Salute” durante la conviviale riservata ai soci del Rotary Club Forlì. All’incontro, che sarà introdotto da Pierluigi Ranieri, presidente del sodalizio, Ricca Rosellini presenterà anche “Il grande libro per la salute di stomaco, fegato e intestino”.

Salvatore Ricca Rosellini

Nei giorni scorsi, inoltre, sempre a Palazzo Albicini, l’ambasciatrice del Libano in Italia, Mira Daher, la sua assistente Marie Yacoub, e il sindaco di Tiro, Hassan Dbouk, accompagnati dal colonnello della caserma “De Gennaro” Marco Licari sono stati ricevuti da una delegazione del Rotary Club Forlì, che è impegnato in un service proprio in Libano dove ha inviato al contingente lì presente medicinali per la popolazione locale e ha contribuito alla costruzione di una scuola.

Durante l’incontro, l’Ambasciatrice e il Sindaco libanesi hanno espresso parole di gratitudine e di elogio per la città di Forlì, che sentono molto vicina grazie anche all’opera del Rotary.

«Attraverso i racconti degli ospiti e del Colonnello – hanno affermato i rotariani partecipanti all’incontro – abbiamo conosciuto un Paese ricco di meraviglie, fertile e accogliente, nel quale ovviamente siamo stati invitati a fare visita. Chissà che non sia l’occasione per creare un nuovo gemellaggio tra il nostro Club e quello di Tiro».

Continua, inoltre, l’azione umanitaria e di solidarietà del Rotary Club Forlì a favore della popolazione ucraina, grazie anche all’impegno e alle iniziative del Gruppo Consorti guidato da Stefania Monti.

Nei giorni scorsi, infatti, dopo due anni di sospensione causa pandemia, al circolo dell’Aurora si è svolta la tradizionale “Lotteria delle Consorti”, il cui ricavato è stato in parte devoluto a un progetto di aiuti umanitari per la popolazione ucraina che si sta realizzando insieme agli altri Club service di Forlì e al Comitato per la lotta contro la fame nel mondo.

Un’altra parte del ricavato sarà invece utilizzata per acquistare uova di Pasqua dall’AIL (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma) che poi verranno donate ad enti ed associazioni del territorio che operano con i più piccoli.

Sempre a sostegno della popolazione ucraina martoriata dalla guerra, il presidente del Rotary Club Forlì, Pierluigi Ranieri, insieme ai presidenti dei Club dell’area Romagna Centro, ha recentemente consegnato alla Croce Rossa di Forlì medicinali acquistati con un service “lampo” realizzato in sole due settimane a cui hanno partecipato anche i Rotary Club Cesena Valle del Rubicone, Cesena Valle del Savio, Cesena, Cesenatico Mare, Cervia Cesenatico, Forlì Tre Valli.

Proseguono anche le iniziative culturali e il 4 aprile scorso i rotariani forlivesi hanno partecipato ai Musei San Domenico alla visita guidata da Gianfranco Brunelli, direttore generale delle “grandi mostre” della Fondazione Carisp, alla nuova rassegna “Maddalena. Il mistero e l’immagine”.

Fra i prossimi appuntamenti riservati ai soci del Rotary Club Forlì al Circolo dell’Aurora, vi sono anche mercoledì 20 aprile alle 20 laconviviale “Una cena con Cava Rei e i suoi influencer” e venerdì 29 alle 20 l’interclub insieme all’E-Club e ai Club della Romagna Centro dove interverrà il prof.Antonio Chiaretti del Policlinico Gemelli di Roma, che parlerà di “Nuove prospettive terapeutiche nei bambini con lesioni cerebrali”.