(Sesto Potere) – Meldola – 17 maggio 2022 – Il Comune di Meldola presenta, per il terzo anno, la rassegna “Colline Meldolesi”, un programma di eventi che ha l’obiettivo di promuovere il patrimonio naturalistico e storico meldolese, all’insegna di passeggiate accessibili a tutti, di esperienze nella natura e di momenti conviviali all’aperto.

Ad inaugurare il programma sarà la visita guidata “Cinguettando” alla scoperta di Scardavilla: sabato 21 maggio con inizio alle ore 15 si svolgerà la prima visita guidata nella Riserva Regionale Bosco di Scardavilla alla scoperta dei piccoli amici che la popolano.

Sarà  occasione per passeggiare immersi nel verde alla scoperta della storia del bosco, dai primi abitanti ai monaci camaldolesi fino agli esploratori e documentaristi tra i quali spicca Pietro Zangheri. Una guida ne illustrerà le curiosità, riserva regionale dal 1991.

Al termine della passeggiata, della durata di circa un’ora, la Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Forlì e Cesena preparerà un lunch box merenda con degustazione di prodotti romagnoli delle aziende locali al costo di 10€. 

 Sarà nuovamente possibile visitare la Riserva nelle date del 10 giugno con “Lucciolando”,  21 giugno e 5 luglio con “Degustando” e 8 luglio con “Gufando”.

 Colline Meldolesi per questa edizione porterà i partecipanti anche alla scoperta del Parco delle Fonti di Meldola con le visite “Tartarugando” dedicate ai più piccoli nelle giornate di sabato 28 maggio e sabato 18 luglio.

Tutti gli eventi richiedono la prenotazione via mail a: scardavilla@comune.meldola.fc.it

Il Sindaco Roberto Cavallucci, il Vice Sindaco Jennifer Ruffilli (i due in foto) e l’Assessore all’Ambiente Filippo Santolini, sottolineano che “dopo il successo degli scorsi anni l’Amministrazione Comunale ha fortemente voluto promuovere nuovamente la rassegna che ha l’obiettivo di far conoscere il nostro territorio partendo dal patrimonio naturalistico e creando un’occasione di esperienza sensoriale e di gusto per tutti i partecipanti”.