Riparte da Scardavilla: “Colline Meldolesi: tra natura, cultura e sapori”

0
216
Cavallucci e Jennifer Ruffilli

(Sesto Potere) – Meldola – 3 giugno 2021 –  Il Comune di Meldola presenta, per il secondo anno, la rassegna “Colline Meldolesi: tra natura, cultura e sapori”, un programma di eventi che ha l’obiettivo di promuovere il patrimonio naturalistico e storico meldolese, all’insegna di passeggiate accessibili a tutti, di esperienze nella natura e di momenti conviviali all’aperto.

Ad inaugurare il programma saranno le visite guidate alla scoperta di Scardavilla in occasione del trentennale della Riserva. Martedì 8 giugno con inizio alle ore 18.30 si svolgerà la prima visita guidata nella Riserva Regionale Bosco di Scardavilla: un’occasione per passeggiare immersi nel verde alla scoperta della storia del bosco, dai primi abitanti ai monaci camaldolesi fino agli esploratori e documentaristi tra i quali spicca Pietro Zangheri.

Una guida illustrerà le curiosità della foresta, riserva regionale dal 1991.

Al termine della passeggiata, della durata di circa un’ora, la Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Forlì e Cesena preparerà un lunch box aperitivo con degustazione di prodotti romagnoli delle aziende locali.

Sarà possibile visitare la Riserva nelle date del 13, 22, 27 giugno e 6 luglio. Tutti gli eventi sono con obbligo di prenotazione via mail a: scardavilla@comune.meldola.fc. it.

Il Sindaco Roberto Cavallucci, il Vice Sindaco Jennifer Ruffilli (i due nella foto in alto, ndr) e l’Assessore all’Ambiente Filippo Santolini, sottolineano che: “dopo il successo dello scorso anno l’Amministrazione Comunale ha fortemente voluto promuovere questa rassegna con l’obiettivo di far conoscere il nostro territorio partendo dal patrimonio naturalistico e creando un’occasione di esperienza sensoriale e di gusto per tutti i partecipanti. La rassegna proseguirà anche nei prossimi mesi estivi all’insegna della scoperta di altri luoghi del territorio meldolese”.