Rimini, polizia arresta pusher: sequestrate dosi di cocaina

0
129

(Sesto Potere) – Rimini – 1 settembre 2020 – La Polizia di Stato di Rimini, nel pomeriggio di ieri 31 agosto, ha tratto in arresto in flagranza un quarantasettenne albanese per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

In particolare, nel corso di uno specifico servizio di prevenzione e repressione del fenomeno, i poliziotti della Squadra Mobile, Sezione Antidroga, hanno incrociato il quarantasettenne – già conosciuto per i suoi numerosi precedenti – alla guida della sua macchina. Dopo averlo fermato, gli agenti, insospettiti dal suo strano nervosismo, hanno proceduto ad un’approfondita perquisizione del veicolo.

All’interno del portacenere, sono stati rinvenuti quattro involucri contenenti 2.1 g totali di cocaina. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, è stato altresì sequestrato un bilancino digitale di precisione.

Condotto in Questura, su disposizione del P.M. di turno il quarantasettenne albanese è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa della direttissima tenutasi in mattinata, all’esito della quale l’arresto è stato convalidato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here