(Sesto Potere) – Rimini – 22 maggio 2022 – Nella giornata di martedì è stato consegnato ad ANTEAS ODV Rimini, associazione di volontariato nato dalla categoria del Pensionati CISL Romagna, un nuovo automezzo per il trasporto sociale. Il veicolo è stato concesso in comodato d’uso a PMG Italia, sotto il patrocinio del Comune di Verucchio, grazie al sostegno delle imprese del territorio che hanno scelto di investire nel progetto di mobilità garantita.

“L’associazione Anteas – ricorda Luigi Campanile vicepresidente di Anteas ODV – opera nella provincia di Rimini grazie alla FNP CISL Romagna che mette a disposizione i locali per operare. Tra le varie attività di cui si occupa, c’è anche quella del trasporto sociale che dal 2018 ad oggi ha percorso oltre 5.000 km, trasportando 400 persone che si sono rivolti alla nostra associazione per essere accompagnati gratuitamente a fare visite mediche, al negozio per fare la spesa. Purtroppo nei piccoli borghi come Verucchio, sono venuti meno alcuni servizi essenziali, mettendo in forte difficoltà i cittadini più fragili. Oggi con questo mezzo nuovo munito di pedana per il trasposto di persone disabili si potrà aiutare anche persone con difficoltà motorie”.

“La presenza di tante persone oggi – afferma Fabbri Gabriele di PMG Italia – dimostra come i progetti tra pubblico e privato riescono bene. Le persone che hanno collaborato al progetto, oltre ad essere imprenditori, sono un valore aggiunto per tutto il territorio, anche in momenti non facili come questo”.

Anche la Sindaca di Verucchio Stefania Sabba intervenuta in mattina ha sottolineato come “il lavoro di Anteas e PMG è stato un lavoro di squadra che offre una prima risposta ai bisogni della comunità perché vivere in un borgo, come quello di Verucchio è bello ma altrettanto complicato per la mancanza spesso di servizi. Il servizio di Anteas non sarà solo un servizio di trasporto, ma una risorsa in più come l’amicizia e lo stare assieme, condividendo anche un piccolo percorso su strada”.

“I Pensionati della CISL Romagna credono fortemente nel lavoro all’Anteas e al volontariato – conclude Giuseppe Difino segretario FNP CISL Romagna –. La nostra organizzazione con l’associazione da risposte concrete ai pensionati, in particolare a coloro che hanno difficoltà di mobilità. Il ringraziamento va a tutti i volontari che con il loro impegno sono riusciti a portare avanti questo progetto”.