Rimini, africano minaccia passanti con bottiglia rotta: denunciato

0
182

(Sesto Potere) – Rimini – 25 agosto 2021 – L’altra mattina un equipaggio di una Volante della Questura di Rimini è intervenuto nei pressi di un’attività commerciale sita in zona Marina Centro, poiché giungeva la segnalazione di un uomo, che, con il collo di una bottiglia di vetro rotta si aggirava nei pressi del locale con fare molesto.

Giunti prontamente sul posto, gli agenti, ritrovavano l’uomo, un 31enne di origine nordafricana, che, in evidente stato di alterazione psicofisica, probabilmente a causa dei fumi dell’alcol, pronunciava frasi ingiuriose, minacciandoli. Alla vista degli operatori della squadra Volante, quest’ultimo si dimenava, scagliandosi contro uno di loro e provocandogli delle lesioni, refertate successivamente al locale nosocomio.

Inoltre, l’uomo colpiva ripetutamente l’auto di servizio, percuotendo i finestrini laterali con calci e pugni. Accompagnato in Questura, il 31enne veniva tratto in arresto per resistenza, lesioni a P.U. e danneggiamento aggravato.

A seguito di accertamenti, si riscontrava che l’uomocon a carico numerosissimi precedenti di Polizia, risultava altresì essere destinatario di un espulsione, emessa dal Questore di Milano il 30 aprile scorso.