Rifiuti, al via pulizia delle spiagge di Ravenna, Cesenatico e Rimini

0
175

(Sesto Potere) – Cesenatico – 29 ottobre 2019 – E’ in corso, nella riviera di Romagna , un’ iniziativa, nell’ambito del progetto Multicampus Sostenibile, organizzata dall’Area Edilizia e Sostenibilità dell’Università di Bologna e dagli studenti universitari, che sono stati i promotori principali dell’evento, di pulizia e informazione sull’ambiente costiero. Nel dettaglio: sono state organizzate tre giornate per riflettere e allo stesso tempo agire concretamente in favore della sostenibilità ambientale della costa Adriatica.

Ieri pomeriggio il via, a Ravenna presso l’Aula Bovini del Dipartimento Storia Culture Civiltà , con la conferenza “Plastiche, microplastiche e ambiente”, per riflettere con esperti e docenti Unibo su dove si trovano le microplastiche, quanto è grande il problema, i rischi evidenti e nascosti fino alla svolta intelligente per la plastica.

Oggi, invece,  doppio appuntamento , con:  in  mattina, dalle 9 alle 12, tutti gli studenti (scuole primarie e secondarie e universitari), potranno partecipare alla pulizia delle spiagge di Ravenna, Cesenatico e Rimini, assieme al personale dell’Area Edilizia e Sostenibilità dell’Alma Mater e ai volontari di Legambiente. I tratti di costa individuati per la pulizia della spiaggia sono: Spiaggia di Lido di Classe (Ravenna), Spiaggia di ponente (Cesenatico), Spiaggia a nord della foce del Fiume Marecchia (Rimini).

E nel pomeriggio, alle 15, a Rimini, presso l’Aula Alberti 14 del Complesso Alberti (Piazzetta Teatini, 13), si svolgerà la conferenza “Turismo sostenibile ed esperienze ecocompatibili”, per parlare per riflettere con esperti e docenti Unibo delle esperienze di turismo sostenibile e soluzioni ecosostenibili per il trattamento di rifiuti spiaggiati.

L’ultima giornata, domani mercoledì 30 ottobre, ha in programma l’uscita in barca per il monitoraggio dei rifiuti: appuntamento in mattinata a Cesenatico, alle 9, presso il  Mercato Ittico in Via Carlo Matteucci. L’esperienza prevede l’osservazione dei pescherecci durante le azioni di pesca e la spiegazione, da parte del Prof. Alessio Bonaldo, riguardo la tipologia e la quantità dei rifiuti presenti in mare.

Nel pomeriggio, alle 14, sempre a Cesenatico, si svolgerà invece la conferenza “Il mare come risorsa e l’economia circolare” per parlare, con esperti e docenti Unibo della gestione e bonifica di siti inquinati, del recupero della plastiche dal mare e riflettere sulle esperienze dei pescherecci sui rifiuti raccolti in mare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here