Riccione, presentati gli appuntamenti turistici e culturali del 2021

0
219
Riccione-corsa-rosa

(Sesto Potere) – Riccione – 7 febbraio 2021 – Sono state presentate le linee strategiche e programmatiche per la promozione turistica 2021 dall’assessore al Turismo e allo Sport, Stefano Caldari, l’assessore al Bilancio, Luigi Santi e dal coordinatore di Turismo, Cultura e Sport, Simone Bruscia alle associazioni di categoria.

“Stiamo lavorando e progettando eventi che ci porteranno dall’inizio della bella stagione fino al prossimo Natale, tenendo ben presente il momento storico che stiamo vivendo, quindi in linea con i protocolli sanitari – ha detto Caldari – ma sempre presentando la nostra città in maniera positiva, ottimista e dinamica. L’obiettivo che non verrà mai meno è quello di arrivare al mostro pubblico e ai nostri cittadini con attività e manifestazioni che valorizzino il brand Riccione, le realtà culturali e le istanze presenti sul territorio, garantendo un’offerta culturale e di intrattenimento ampia e di qualità. Ci saranno delle importante riconferme e delle iniziative nuove ed interessanti.

Stefano Caldari

Ma soprattutto l’amministrazione comunale di Riccione crede che, quest’anno più che mai, potremo regalarci un’estate in sicurezza, in cui lavorare tutti insieme, senza farci trascinare giù dal pessimismo cosmico che vuole un’Italia ferma, senza orizzonte e senza speranza. Noi nell’apertura della stagione ci crediamo ed è per questo che abbiamo voluto il tradizionale incontro con gli operatori economici del territorio, partner importanti con i quali realizzare e creare l’estate 2021 e tutto il calendario che ci porterà agli eventi del Natale”: ha aggiunto l’assessore.

“Ci saranno eventi sportivi e culturali, eventi che raccolgono il senso di comunità come la Madonna del Mare, ma anche eventi di sistema con e per la nostra Romagna. E ci saranno cerimonie che guardano già agli anni futuri – ha anticipato Caldari -. Tanti in particolare gli eventi di sistema come ad esempio in occasione del settimo centenario della morte di Dante Alighieri, in coincidenza con le celebrazioni previste a Ravenna che coinvolgeranno numerose città del nostro territorio, e che avrà un importante appuntamento ciclistico Giro di Romagna per Dante Alighieri ( 22-25 aprile), Riccione sede della prima tappa del Giro, prevista il 22 aprile. Poi per la prima volta avremo gli Italian Roller Games (13 giugno-4 luglio) che raggruppa in una sede unica  la città di Riccione i campionati italiani di tutte le discipline di pattinaggio e dello skateboarding. Le manifestazioni sportive sono tantissime a iniziare dalla nostra RRW Ride Riccione Week (2-6 giugno). E ancora la cultura con una mostra fotografica internazionale a Villa Mussolini. Fiore all’occhiello e grande orgoglio sarà l’evento per l’inaugurazione del Nuovo Spazio Tondelli. Non trascuriamo la tradizione con il ballo liscio ma anche con la danza sportiva tutti i weekend di marzo e il 9 e 10 aprile al Playhall dove si terranno anche i Campionati italiani di Karate dal 30 aprile-2 maggio. E sono confermati gli eventi in spiaggia come il Beach Line Festival e il Festival del Sole. Ovviamente non mancheranno i nostri capisaldi come le Albe in Controluce e Deejay On Stage”.

Molti gli interventi da parte delle associazioni presenti tra cui quello di Andrea Fratesi (coop Bagnini) che ha puntualizzato sulla “Notte Rosa, manifestazione – ha detto – sarebbe meglio non venisse programmata in agosto come l’anno scorso, mese di norma più affollato”.
Caldari ha risposto confermando l’intenzione della Regione di programmare la Notte Rosa nel weekend del 6-7-8 agosto. 

Bruno Bianchini (Federalberghi) ha espresso l’interesse della categoria ad un confronto con l’amministrazione sul restyling già programmato dal Comune del sito Riccione.it

Alfredo Rastelli di Confcommercio Riccione ha chiesto la replica del progetto dell’amministrazione comunale sul suolo pubblico (Riccione Square) a partire da Pasqua.

Mauro Bianchi del consorzio Intrattenimento ha invece annunciato che i pubblici esercizi che offrono intrattenimento serale si stanno organizzando per pianificare la stagione. 

Daniela Angelini per Cna e Fabrizio Vagnini Confesercenti hanno portato all’attenzione dell’amministrazione la necessità di supporto alle attività in un periodo di difficoltà post Covid.