Riccione, al via rassegna ‘Albe in controluce’ con Fabio Concato

0
238

(Sesto Potere) – Riccione – 16 luglio 2021 – Saranno le note e la voce di Fabio Concato unite al pianoforte di Pier Carlo Penta a inaugurare, domenica 18 luglio (ore 5:30Spiaggia 90 al porto) il palinsesto delle Albe in controluce 2021, con un concerto evento unico intitolato per l’occasione  Scomporre e ricomporre , dal titolo di uno storico album del cantautore. La canzoni di Concato sono entrate nella storia della musica italiana e hanno accompagnato diverse generazioni cristallizzando emozioni e versi che sono entrati nell’immaginario collettivo.

«“Tu che sei nata dove c’è sempre il sole”, questo è il primo verso tratto da un brano del 1984 di Fabio Concato, Fiore di maggio. La canzone parla di una spiaggia deserta, di un sole che nasce dal petto di una giovane donna e di un cielo a picco sugli scogli. E in fondo Riccione è un po’ questa donna – scrive Giulia Penta, figlia del compositore Pier Carlo, nella sinossi di presentazione scritta appositamente per la data evento riccionese – in cerca di una mano dove rifugiare la propria, il cui cuore somiglia a un sole di mezzogiorno.

Concato sarà accompagnato da Pier Carlo Penta, pianista, amico e collaboratore storico, riccionese d’adozione, per riproporre parte del suo repertorio riletto attraverso un linguaggio inedito, con la semplicità e la purezza che solo l’unione di voce e pianoforte sa restituire.

Nel corso degli anni Concato ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nel panorama musicale italiano, narrando in modo personalissimo le storie di tutti i giorni.

Al termine del concerto il pubblico è invitato a raggiungere il vicino giardino di Villa Mussolini che fiorisce di profumi, musica e colori per tutta la mattina di domenica con l’evento  Pasticcerie in Villa – La colazione dove nasce il sole a cura del Consorzio d’Area Viale Ceccarini, una colazione infinita e sognante sul prato della Villa. Quattro pasticcerie di Riccione, vere e proprie eccellenze del territorio, porteranno in Villa le loro creazioni dolci e salate, tradizionali e moderne, monoporzioni e pasticceria secca.

Il concerto di Fabio Concato è il primo di sette appuntamenti, dal 18 luglio al 29 agosto, sette concerti che uniscono generazioni e generi musicali diversi, Albe in controluce riesce a costruire una prospettiva che va oltre il semplice evento, è diventato nel tempo un vero e proprio festival d’eccellenza e richiama appassionati da ogni parte d’Italia. Il progetto, ideato, promosso e organizzato dall’assessorato Turismo Sport Cultura Eventi del Comune di Riccione, è il frutto di un lungo percorso di ricerca e programmazione ed è pensato per un pubblico di tutte le età, ampio ed eterogene. La collaborazione con diverse realtà del territorio, della regione Emilia-Romagna e nazionali, sancisce anche quest’anno la volontà da parte dell’amministrazione di presentare una manifestazione unica nel suo genere che sappia combinare offerta turistica di qualità a una proposta artistica virtuosa. Il prossimo concerto in programma al sorgere del sole è il live di Gio Evan previsto domenica 25 luglio (ore 5:30, Samsara Beach).

La rassegna Albe in controluce – Concerti al sorgere del sole sulle spiagge di Riccione è promossa, curata e organizzata dall’assessorato Turismo Sport Cultura Eventi del Comune di Riccione in collaborazione con Cooperativa Bagnini Riccione e con gli operatori balneari. Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero. La grafica è stata realizzata dallo Studio Luca Sarti.