Regolamento quartieri Forlì. Pd: “Cintorino annuncia cambio di rotta, ora spieghi qual è la sua proposta”

0
297
i consiglieri comunali del Pd

(Sesto Potere) – Forlì – 30 agosto 2020 – In relazione al dibattito sulla revisione del regolamento dei quartieri del Comune di Forlì il Gruppo consiliare del Partito Democratico di Forlì comunica, con un comunicato stampa, di aver ricevuto in queste ore la risposta dell’Assessora Andrea Cintorino che ha comunicato: “di voler convocare cinque piccole Assemblee della partecipazione suddivise per Zone nel mese di settembre”.

i consiglieri comunali del Pd

A seguito della richiesta e delle osservazioni di 31 comitati di quartiere a cui si era aggiunta quella del Gruppo consiliare del Partito Democratico nei primi giorni di agosto, i Dem esprimono le loro perplessità: “Nella prima risposta del 12 agosto l’Assessora sosteneva l’impossibilità per l’Amministrazione di organizzare tale incontro per preoccupazioni attinenti all’assembramento dei partecipanti”.

“Ci è parso paradossale – spiega il Gruppo consiliare del Partito Democratico di Forlì – che, mentre la stessa Assessora organizzava il maxi evento all’aeroporto prevedendo molti più partecipanti, negava però un’assemblea prevista da regolamento per il confronto con i volontari dei quartieri proprio sulla base del rischio di assembramenti, preferendo sminuzzare un dibattito – che deve essere pubblico – in incontri singoli, quasi a carattere intimo e privato,  con i comitati di quartiere; una procedura anomala, tanto più perché non sono chiari i tempi che l’amministrazione si vuole dare per l’approvazione del nuovo regolamento”.

Andrea Cintorino

“Per questo – continua la nota – abbiamo suggerito di utilizzare i padiglioni della Fiera di Forlì che garantiscono il rispetto del distanziamento e che sono già a disposizione di altre organizzazioni per effettuare i loro incontri quando l’alto numero dei partecipanti richiede loro spazi idonei; in merito non  ci è stata fornita risposta”.

“Bene che l’Assessora abbia cambiato idea, riteniamo tuttavia che l’Amministrazione dovrebbe organizzare – al termine di detti incontri informativi con le singole Zone – un’Assemblea finale con tutti i comitati di quartiere che anticipi la delibera in Consiglio comunale. Perciò rinnoviamo il suggerimento dell’utilizzo dei padiglioni della Fiera; va infatti ricordato che da regolamento non esiste la possibilità di sminuzzare l’Assemblea della Partecipazione in momenti distinti per Zona; essa è unica e comprende tutti suoi partecipanti”: continua il gruppo Pd.

Infine, il Gruppo Consiliare del Partito Democratico di Forlì chiede che l’Assessora Cintorino “formalizzi quanto prima la proposta che intende sottoporre ai quartieri e ai Consiglieri in cui si spieghi che tipo di partecipazione abbia in mente per la nostra Città e quale ruolo intende riconoscere ai comitati di quartiere, aspetto che non è stato ancora chiarito e che non sembra apparire chiaro neanche all’Amministrazione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here