Regione E-R, il Gruppo Pd presenta i dati di un anno di attività

0
163
Marcella Zappaterra

(Sesto Potere) – Bologna – 19 marzo 2021 – A poco più di un anno dalla seduta di insediamento dell’Assemblea Legislativa regionale, svoltasi il 28 febbraio 2020, il Gruppo del Partito Democratico presenta i dati relativi all’attività istituzionale. 

Le leggi regionali approvate sono state 15. Gli atti di indirizzo politico depositati, che comprendono sia risoluzioni sia ordini del giorno, 109. Gli atti ispettivi, che comprendono interrogazioni alla Giunta urgenti a risposta orale oppure a risposta scritta, 93. 

“La seduta di insediamento è stata l’ultima a svolgersi in presenza, all’inizio della diffusione del covid in Italia. Nel giro di una manciata di giorni, grazie al lavoro di tecnici, dirigenti e dipendente dell’Assemblea Legislativa, abbiamo potuto adattarci alla nuova modalità a distanza per continuare a discutere e approvare leggi e provvedimenti. È indubbio che in questo primo anno, ci siamo focalizzati su provvedimenti dedicati alla crisi sanitaria, economica e sociale che è scaturita dalla pandemia. Molti provvedimenti hanno previsto il reperimento di risorse per fronteggiare i gravi disagi dei comparti economici più colpiti” richiama la Capogruppo del Partito Democratico in Regione, Marcella Zappaterra (nella foto in alto).  

“Nel corso dell’anno le regole sul distanziamento hanno inciso profondamente sulle modalità della partecipazione di noi consigliere e consiglieri e di tutti i collaboratori dell’Assemblea Legislativa alle sedute d’aula e di commissione. A seconda dei periodi e dell’andamento dei contagi abbiamo lavorato in parte in presenza, in parte a distanza, per tutelare in primis tutte le persone che collaborano con Assemblea e Giunta in Regione. Le modalità di lavoro non hanno cambiato il senso di responsabilità che accompagna il nostro impegno” commenta in conclusione la Capogruppo Zappaterra.