Regionali, Valbonesi (Pd): “I candidati del territorio forlivese? Il percorso non è terminato”

0
106
daniele vabonesi

(Sesto Potere) – Forlì – 22 novembre 2019 – Nell’edizione di oggi il quotidiano  il Resto Del Carlino di Forlì pubblica in un articolo dedicato alle elezioni regionali del prossimo 26 gennaio 2020  i nomi dei probabili candidati  del Pd forlivese e  Cesenate. Si tratterebbe:  del consigliere uscente  Paolo Zoffoli,  dell’ex assessore comunale allo sport ed attuale consigliere comunale Sara Samorì, e come terzo candidato di servizio di Rosa Grasso, assessore al Turismo ed alla Cultura di Modigliana. Vengono pubblicati come nomi di candidati in pole position, dunque non ancora definitivi.

Mentre nell’area cesenate i nomi dei papabili sarebbero quelli  della consigliera uscente Lia Montalti, e dell’ex presidente della Provincia e sindaco di Roncofreddo, Massimo Bulbi.

A stretto giro si registra l’intervento del segretario territoriale del Pd Daniele Valbonesi che in una nota afferma: “La notizia trapelata sulla stampa di venerdì riguardo alle candidature al consiglio regionale non è in alcun modo ufficiale. Vorremmo tranquillizzare la nostra comunità sulla trasparenza del percorso. Avevamo annunciato il passaggio dai nostri Circoli, che si è concluso la scorsa settimana. Abbiamo analizzato le proposte che sono emerse e queste sono state sottoposte alla Direzione territoriale e ad oggi manca il passaggio finale in Assemblea Territoriale”.

“Le candidature ufficiali, quindi, saranno rese note in una conferenza stampa, solo dopo la conclusione di questi passaggi. Non vogliamo che la nostra trasparenza sia messa in dubbio da una fuga di notizie che non inficerà in alcun modo la conclusione del percorso democratico che abbiamo previsto. Notiamo con piacere che c’è molto interesse per le candidature del Partito Democratico, ma quello che ci interessa è proporre figure adeguate alla sfida del 26 gennaio 2020 e sostenere con forza la candidatura di Stefano Bonaccini”: conclude Valbonesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here