Regionali, Lucia Borgonzoni “Non so se resto in Regione”

0
167

(Sesto Potere) – Bologna – 28 gennaio 2020 – Con un virgolettato piuttosto esplicativo il resto del Carlino riporta il travaglio interiore e politico di Lucia Borgonzoni , candidata del centrodestra alle elezioni Regionali del 26 gennaio uscita sconfitta da Stefano Bonaccini , e titola: “Non so se resto in Regione”.

La Borgonzoni afferma nell’intervista che scioglierà le riserve fra lasciare il seggio in Senato (è stata eletta nel 2018 nel collegio plurinominale di Bologna-Ferrara-Rimini-Ravenna, ndr)  per entrare in assemblea regionale dell’Emilia-Romagna non prima del weekend: “La decisione arriverà nel fine settimana”.

Il Carlino ricorda che la decisione verrà concertata comunque con il leader del Carroccio Matteo Salvini.

E intanto, alla domanda se si addebiti qualche errore in particolare che abbia determinato la sconfitta, Lucia Borgonzoni risponde: “Assolutamente no, rifarei tutto quello che ho fatto, non mi sono fermata un attimo. Ripeto, abbiamo ottenuto un risultato storico, dobbiamo solo analizzare il perché certi nostri temi non passano nelle città”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here