Regionali, Bongarzone (Pd): Elette più donne che uomini, risultato storico

0
201

(Sesto Potere) -Bologna – 29 gennaio 2020 – “La straordinaria vittoria di Stefano Bonaccini e del Partito Democratico alle Elezioni Regionali porta con sé un altro risultato che non deve passare inosservato: per la prima volta in consiglio regionale il Pd elegge un numero di consigliere donne superiore a quello dei consiglieri uomini. Saranno infatti 12 donne e 10 uomini a rappresentare il Partito Democratico all’Assemblea Regionale dell’Emilia-Romagna”:

la considerazione è della coordinatrice delle donne democratiche del Pd dell’Emilia-Romagna Lucia Bongarzone.

“Un sorpasso storico a cui abbiamo lavorato tanto in questi anni. Partendo dalla legge quadro per la parità e contro le discriminazioni di genere che ha introdotto la doppia preferenza nella legge elettorale. Un lavoro silenzioso”: aggiunge la coordinatrice regionale Emilia-Romagna della conferenza delle donne Democratiche Lucia Bongarzone – fatto dentro e fuori dal partito, di attenzione, sensibilizzazione e azione per la diffusione di una vera democrazia paritaria”.

“A partire dai luoghi della decisione. Ed è proprio in quei luoghi che volevamo portare la nostra voce: il punto di vista delle donne nelle scelte politiche e di governo dell’Emilia-Romagna”: ha concluso Lucia Bongarzone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here