Regionali, Bonaccini: “WiFi pubblico per il lungomare della riviera romagnola”

0
81

(Sesto Potere) – Bologna – 24 gennaio 2020 – “Porteremo entro il 2021 la banda ultralarga ad almeno 30Mb/s a tutti i cittadini. Con un obiettivo ulteriore: garantire all’85% della popolazione una connessione in fibra ottica ad almeno 100 Mb/s entro il prossimo triennio. L’Emilia-Romagna è già ora al primo posto in Italia per lo sviluppo digitale. Ad oggi è già assicurata una connessione superveloce fino a 1Giga a tutti i Comuni e oltre a mille scuole”: la promessa è del candidato alla presidenza regionale del centrosinistra Stefano Bonaccini.

“Faremo – aggiunge – un passo avanti anche per la rete pubblica EmiliaRomagnaWiFi, nata nel 2017, libera, gratuita, veloce, arrivando a mettere a disposizione almeno 10.000 punti di acceso rispetto agli 8.000 attuali, che già coprono piazze, biblioteche e presidi sanitari”

E in particolare, spiega ancora Bonaccini, “un altro passo avanti” sarà servire con la rete pubblica EmiliaRomagnaWiFi anche il lungomare dell’intera riviera romagnola, da Cattolica ai Lidi ferraresi, e tutti i centri sportivi comunali dell’Emilia-Romagna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here