(Sesto Potere) – Reggio Emilia –  7 gennaio 2022 – Oggi, Giornata nazionale della Bandiera, si celebra a Reggio Emilia il 225° Anniversario della nascita del Primo Tricolore, che nacque nella città emiliana il 7 gennaio 1797, quale bandiera della Repubblica Cispadana. Nel rispetto delle disposizioni per il contenimento del Covid 19, la giornata si svolgerà in forma ridotta e più sobria rispetto al tradizionale programma delle celebrazioni.

Non mancheranno tuttavia i momenti più salienti delle commemorazione della bandiera nazionale, come l’alzabandiera, gli onori militari e gli interventi istituzionali dalla Sala del Tricolore e dal Teatro Romolo Valli per riflettere sul significato della giornata e dei valori di cui è foriera.

Luca Vecchi

La cerimonia potrà essere integralmente seguita online sui canali social del Comune, collegandosi al canale Youtube o alla pagina Facebook del Comune di Reggio Emilia.

Le celebrazioni si apriranno alle ore 9.40 con la suonata a distesa della Campana Civica.

A seguire, alle ore 10 in piazza Prampolini, alla presenza del sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi e delle autorità civili e militari, si terranno l’alzabandiera, gli onori militari e l’esecuzione dell’Inno nazionale.
Ad accompagnare i diversi momenti sarà la Fanfara del 3^ Reggimento Carabinieri Lombardia – Milano.

Al termine della cerimonia, in condizioni meteo favorevoli, è previsto l’atterraggio di un paracadutista con una bandiera tricolore di 150 metri quadrati in piazza Prampolini: il lancio sarà effettuato dal ‘Reparto Attività Sportive dell’Esercito’, parte della Brigata Paracadutisti Folgore.

I cittadini interessati a partecipare alla cerimonia in piazza Prampolini, potranno farlo indossando la mascherina Ffp2: l’accesso sarà consentito fino a esaurimento dei posti (capienza 400 persone), senza prenotazione.

Il pubblico potrà accedere alla piazza presentandosi esclusivamente ai varchi di ingresso dedicati in via Toschi, vicolo Broletto, via Palazzolo e via Aschieri.
Non è necessaria la prenotazione.

ministro bianchi

Alle ore 10.45 le celebrazioni si sposteranno in Sala del Tricolore dove il sindaco Luca Vecchi consegnerà una copia della Costituzione italiana a una delegazioni di studenti delle scuole secondarie di primo grado di Reggio Emilia.
(L’ingresso alla Sala del Tricolore è ad invito per ragioni di capienza della Sala stessa, solo con super greenpass e mascherina Ffp2).

Alle ore 11.30, al Teatro Municipale ‘Romolo Valli’, è in programma l’intervento dello stesso sindaco Luca Vecchi e del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. La cerimonia sarà accompagnata dalle musiche della Banda della Polizia di Stato.
(Ingresso ad invito consentito solo con supergreenpass e mascherina Ffp2).

Per motivi di sicurezza legati alla pandemia, la capienza dei posti è ridotta: i cittadini potranno seguire integralmente la cerimonia potrà sui canali social del Comune.