(Sesto Potere) – Reggio Emilia – 26 luglio 2022 – Federico Serri è il neo presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Reggio Emilia. Nominato in seguito al rinnovo del Consiglio nelle elezioni dello scorso 21 giugno, l’ingegner Serri guiderà l’Ordine reggiano per quattro anni, fino al 2026.
Il nuovo Consiglio – votato on line da circa 350 iscritti – oltre al presidente è costituito dagli ingegneri Danilo Ferri ed Emanuele Morlini (vicepresidenti), Paola Tanzi (segretario), Tania Ferrarini (tesoriere), e dai consiglieri Simone Del Rio, Alex Iemmi, Carlo Lazzaretti, Iunior Lucio Leoni, Chiara Ligabue, Martina Malagoli, Matteo Nobili, Daniele Pecorini, Carlo Rossi e Barbara Tegoni.

A confermare la continuità con la precedente consigliatura, la rielezione di sette consiglieri, riconoscimento del buon lavoro svolto dall’ex presidente ingegner Paolo Guidetti, che nel corso del suo quadriennio ha visto aumentare di circa 40 unità il numero degli ingegneri iscritti.

Il nuovo consiglio si distingue per la forte presenza femminile: su quindici consiglieri, cinque sono ingegneri donne, di cui due ricoprono gli importanti ruoli istituzionali di segretario e tesoriere dell’Ordine. Ma è anche un consiglio che esprime grande equilibrio fra ingegneri di maggior esperienza e giovani leve.

L’Ordine degli Ingegneri della provincia di Reggio Emilia oggi conta 1546 ingegneri, di cui 1308 uomini e 238 donne, e si conferma, per numero di iscritti e per attività sul territorio, tra gli ordini più dinamici di tutta la Regione Emilia Romagna.