(Sesto Potere) – Reggio Emilia, 30 dicembre 2022 – Nel corso di alcuni controlli svolti nell’anno 2022, i funzionari dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli di Stato di Reggio Emilia dell’Ufficio Antifrode, hanno accertato la mancata apposizione della marcatura CE su alcuni prodotti importati dalla Cina.
La società importatrice ha introdotto nel circuito doganale fanali LED, altri apparecchi di illuminazione e segnalazione visiva privi della marcatura CE.
Dopo i rilievi dei funzionari ADM, la società stessa ha richiesto la regolarizzazione dei prodotti dichiarando l’errore del fornitore cinese.
Al termine dei controlli svolti sulla documentazione integrativa prodotta dalla società importatrice, la stessa è stata autorizzata dalla Direzione Territoriale a regolarizzare ciascun pezzo importato apponendo la marchiatura CE.
Continua l’attenzione dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli di Stato sulla sicurezza dei prodotti importati.