(Sesto Potere) – Modena – 4 dicembre 2020 – Gli agenti di una volante della Polizia di Stato, questura di Modena, hanno ritrovato, il 27 dicembre scorso, in via Rainusso a Modena una Fiat Uno, rubata una decina di giorni fa. L’autovettura, alla quale i ladri hanno divelto il nottolino di accensione ed asportato un vetro, è intestata ad una signora modenese di 80 anni. Verificato che la proprietaria del mezza era sola non aveva nessuno che potesse accompagnarla, gli agenti hanno deciso di farle una sorta di “regalo natalizio”! Armati di cacciavite e pinze hanno rimesso in moto l’auto, le hanno sistemato il finestrino e gliela hanno riconsegnata a domicilio. Felice e commossa, per questo gesto di generosità dei poliziotti, l’anziana signora ha chiesto una foto ricordo (vedi in alto) in compagnia dei suoi nuovi amici in divisa.