Ravenna, ciclistiche e podistiche su strada: nuovo vertice in prefettura

0
134
giro d'Italia ph d'archivio

(Sesto Potere) – Ravenna – 20 settembre 2020 – Riunito in videoconferenza il Tavolo “Gare”, costituito lo scorso febbraio presso la prefettura di Ravenna, come momento di confronto tra enti locali, organizzazioni sportive e Forze di polizia sulle questioni riguardanti le manifestazioni ciclistiche e podistiche su strada.

Nell’incontro ampio risalto è stato dato alla normativa anti Covid19, che consente lo svolgimento degli eventi sportivi di rilevanza regionale, nazionale e internazionale, nel rispetto dei protocolli sanitari approvati dalle federazioni e dagli enti di promozione sportiva.

Attenzione particolare alla sicurezza e ai presìdi stradali, che comportano un impegno importante specie in termini di risorse umane e che richiederanno nel tempo una sempre migliore strutturazione da parte delle società sportive, soprattutto sotto il profilo della formazione di personale volontario abilitato da porre a protezione dei vari bivi, incroci e punti sensibili a garanzia del regolare svolgimento delle gare.

Attualmente, non possono esserci competizioni a “rischio zero”, tuttavia le rappresentanze degli enti sportivi presenti al Tavolo, tra i quali il C.O.N.I., la F.C.I., la F.I.D.A.L., l’A.C.S.I. e la U.I.S.P., si stanno impegnando per garantire lo svolgimento di manifestazioni sportive in sicurezza anche sotto l’aspetto sanitario.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here