Ravenna, arrestato ladro rumeno

0
97

(Sesto Potere) – Ravenna – 15 novembre 2019 – Polizia di Stato, questura di Ravenna, ha arrestato M.P.T., 25enne cittadino romeno residente a Ravenna, per il reato di furto aggravato in concorso.

 

questura di ravenna

Ieri pomeriggio una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Ravenna è intervenuta al centro commerciale ExtraCoop ESP su richiesta del personale del servizio di vigilanza interna, che aveva individuato due taccheggiatori.

Sul posto gli agenti apprendevano che il personale addetto alla vigilanza antifurto che poco prima aveva fermato due giovani che, dopo aver armeggiato con delle bottiglie di liquore, avevano oltrepassato le casse senza pagare nulla.

Invitati dal personale di vigilanza a mostrare il contenuto della borsa che uno dei due recava con se, i due ragazzi consegnavano due bottiglie di Vecchia Romagna, alle quali era stato asportato il dispositivo antitaccheggio.

All’arrivo della Polizia le guardie giurate del centro commerciale consegnavano i due giovani che sono stati sottoposti a perquisizione personale in seguito alla quale è stata sequestrata una tenaglia utilizzata per asportare il dispositivo antitaccheggio.

In considerazione dei precedenti penali, anche specifici per reati contro il patrimonio, il 25enne M.P.T. è stato dichiarato in arresto, mentre il secondo, minore degli anni 18, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato in concorso.

M.P.T. dopo le formalità di legge è stato trasferito alla propria abitazione sottoposto alla misura pre-cautelare degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here