Ravenna, anticipazione on line del Festival After Futuri Digitali

0
186

(Sesto Potere) – Ravenna – 26 novembre 2020 – Rappresentanti istituzionali, professionisti ed esperti italiani e internazionali a confronto sulle sfide che stanno interessando il settore dello smart tourism, e le città che se ne fanno promotrici, alla luce dell’attuale emergenza.
L’evento, promosso da Regione Emilia-Romagna e Comune di Ravenna, sarà trasmesso in diretta live sul sito e i canali social del festival After Futuri Digitali, https://www.facebook.com/AfterFuturiDigitali , e costituisce un primo appuntamento di anticipazione della rassegna, posticipata alla primavera 2021 a causa dell’emergenza.

Appuntamento oggi, giovedì 26 novembre, a partire dalle 15, per l’evento online “Smart Tourism and the Global Challenge”, convegno di anticipazione della quarta edizione di After Futuri Digitali, festival sugli impatti dell’innovazione digitale nel nostro vissuto quotidiano, promosso da ADER- Agenda Digitale della Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Ravenna in qualità di città ospitante, posticipato alla prossima primavera a causa della situazione sanitaria dovuta al Covid 19.

L’evento, ospitato da Ravenna recentemente premiata da Lonely Planet Best in Travel – premio sostenibilità per Le Vie di Dante, a carattere internazionale, sarà dedicato alle sfide del tutto particolari che stanno interessando il settore dello smart tourism, e le città che se ne fanno promotrici, alla luce dell’attuale emergenza. Un tema che sarà oggetto di riflessione e confronto con il coinvolgimento di rappresentanti istituzionali, professionisti ed esperti italiani e internazionali, per offrire una panoramica il più possibile ampia e partecipata su come le città all’avanguardia nella promozione di nuove forme di turismo ad alto tasso di innovazione, anche grazie all’utilizzo delle tecnologie digitali e di rete, stanno affrontando il momento attuale e riconfigurando le proprie attività di promozione e marketing territoriale.

Giacomo Costantini

“Il programma che abbiamo messo in campo – dichiara l’assessore al turismo del Comune di Ravenna Giacomo Costantini – grazie anche alle relazioni internazionali costruite da Ravenna in questi anni, vogliamo sia un contributo per tutti gli attori del turismo per capire i cambiamenti che sono già in atto. Se vogliamo rispondere a questa difficile crisi, infatti, avremo bisogno di partire proprio da una lettura attenta dei cambiamenti nei comportamenti di acquisto dei viaggiatori e delle loro aspettative e dal costruire collaborazioni con altre destinazioni, che possono darci spunti positivi per concretizzare nuovi servizi e migliorare l’organizzazione della nostra proposta turistica”.

I lavori dell’evento online “Smart Tourism and the Global Challenge” saranno trasmessi e liberamente visibili a partire dalle 15 in diretta web sul sito www.afterfestival.it e sul canale YouTube e la pagina Facebook del Festival, con un canale dedicato per la traduzione simultanea degli interventi.