Ravenna, al via GialloLuna Nero Notte: festival del giallo e del noir

0
125

(Sesto Potere) – Ravenna – 24 ottobre 2019 – Dopo sedici anni continuativi di rassegna, con quasi duecento ospiti, decine di eventi collaterali (cinema, serie tv, teatro, convegni scientifici, concerti, animazione per bambini e ragazzi), GialloLuna Nero Notte, il festival del giallo e del noir italiani, si rinnova e per l’edizione numero 17 in programma dal 31 ottobre al 22 novembre a Ravenna sperimenta nuovi percorsi.

A partire da “Una città in giallo”. Dall’1 al 3 novembre, infatti, a Ravenna si raduneranno editori indipendenti di gialli, thriller, noir e spionaggio (con la possibilità di spaziare nell’horror), in una specie di “fiera” simile alla bella manifestazione milanese “Strani Mondi”, dedicata al fantastico e alla fantascienza. Nella Sala Mostre della Biblioteca Oriani saranno allestiti gli stand degli editori (in calce l’elenco di chi ha aderito), che avranno così anche la possibilità di presentare i propri autori.

«Il festival GialloLuna NeroNotte si conferma come un evento cardine della città di Ravenna – afferma l’assessora alla Cultura Elsa Signorino – che porta da ben diciassette edizioni una rassegna di straordinaria ricchezza, offrendo a tutti la possibilità di incontrare gli autori più noti del panorama del giallo e del noir italiani. Quest’anno sono molto soddisfatta che si arricchisca di uno spazio dedicato agli editori indipendenti, mi auguro che anche questa sezione del festival possa crescere negli anni».

Il nucleo centrale di GialloLuna NeroNotte rimane comunque quello scandito dagli incontri con gli scrittori nella Sala Spadolini sempre della Biblioteca Oriani. Autori affermati, per proporre le novità dell’anno; autori esordienti, per proseguire nella propria campagna di informazione sulla letteratura popolare e di genere. Tra i tanti ospiti attesi: Paolo Foschi, Cristiano Governa, Giampaolo Simi, Piergiorgio Pulixi (incontro alla libreria Liberamente Libri), Marcello Simoni (incontro alla Sala Dantesca della Biblioteca Classense), Neria de Giovanni, Davide Pappalardo, Riccardo Landini, Tersite Rossi, Stefano Bonazzi, Danila Marsotto, Cosimo Argentina, Paola Amadesi (Sala Mostre Biblioteca Oriani), Riccardo Zinelli, Lorena Lusetti. Sarà presente anche Gianluca Di Matola, autore del romanzo “Pulcinella è cattivo” (Clown Bianco Edizioni), vincitore del premio per gli inediti 2018.

Prosegue, invece, la collaborazione fra il Festival e le scuole ravennati. In occasione dei 90 anni del periodico “Il Giallo Mondadori”, alcune classi del liceo artistico “Nervi-Severini” hanno realizzato opere pensando all’evoluzione delle copertine dei libri da edicola. La mostra con tutte le opere sarà allestita sempre alla Biblioteca Oriani dal 29 ottobre al 3 novembre. L’esposizione comprenderà anche opere di docenti dell’istituto superiore e di giovani artisti ravennati. Confermate anche le borse di studio per gli studenti più meritevoli, grazie al contributo di BPER Banca.

Del resto la collaborazione con “Il Giallo Mondadori” scandisce un altro importante momento del Festival, che anche in questo 2019 ospiterà la manifestazione di chiusura della settima edizione del Concorso per racconti inediti. La premiazione, con i dieci finalisti, farà parte della Serata di gala. Tornano per questo l’editor del Giallo, Franco Forte e la scrittrice Annamaria Fassio.

Quarta edizione, invece, per il concorso riservato a romanzi inediti, in collaborazione con “Clown Bianco Edizioni” di Ravenna.

Come anteprima del Festival, ai Passatelli del Mariani, giovedì 31 ottobre verrà proposto “La specialità”, spettacolo “con uso di cucina” (non una cena con delitto), del Teatro di Après-Coup, regia di Federica Santambrogio, con Erika Urban e Christian Giammarini. Il testo è ispirato al racconto “La specialità della casa” di Stanley Ellin.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito, a esclusione della dello spettacolo “con uso di cucina”, che si svolgerà durante una cena.

GialloLuna NeroNotte è diretto da Nevio Galeati e organizzato dall’Associazione culturale Pa.Gi.Ne., in compartecipazione con il Comune di Ravenna e gode della preziosa collaborazione di: Istituzione Biblioteca Classense, Centro Relazioni Culturali, Liceo Artistico “P.L. Nervi-G. Severini”, Fondazione Flaminia per l’Università in Romagna; BPER Banca, La Bcc-Credito Cooperativo ravennate forlivese & imolese, Con.Eco Trasporti, Confesercenti-Sindacato Librai, Elios Digital Print, Hotel Diana, Idrogas di Lacchini R.; Liberamente Libri, Mariani Life Style, Ravenna Nightmare Film Fest.

GialloLuna NeroNotte ha il piacere di avvalersi della partnership de “Il Giallo Mondadori”, per il settimo anno consecutivo.

Per informazioni:  www.gialloluna.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here