Ravegnana-bis, Zattini: “Siamo pronti al confronto con Regione e Ravenna”

0
129

(Sesto Potere) – Forlì – 31 luglio 2020 – La notizia che la Regione Emilia Romagna ha commissionato ad Anas la progettazione di proposte per riqualificare la Ravegnana, si parla apertamente di una  una “Ravegnana bis”, viene valutata dal sindaco di Forlì Gian Luca Zattini come: “una notizia veramente importante”.

zattini ph giorgio sabatini

“La strada statale 67 che mette in collegamento Forlì e Ravenna è una arteria di comunicazione fondamentale per il sistema romagnolo e le sue attuali condizioni di inadeguatezza appaiono giorno dopo giorno come un grande limite al miglioramento della sicurezza e alle potenzialità di sviluppo del territorio”: scrive in una nota Zattini che comunica di aver avviato con il sindaco di Ravenna De Pascale un confronto, che si intensifica “sempre di più” su questioni strategiche: “e in questi ambiti il tema dei collegamenti riveste un ruolo di assoluta priorità”.

“Il lavoro congiunto sulla logistica (porto, aeroporto, ferrovia, viabilità ordinaria e autostradale), così come sulla formazione, sulla produzione e lavoro, sulla sanità e sul turismo, costituiscono la vera chiave di volta per realizzare grandi progetti proiettati nel futuro. La condivisione di idee, di proposte e di risorse fra Forlì e Ravenna, grazie all’ impegno della Regione, sono un fondamentale valore aggiunto, così come lo è la volontà di rivolgere l’attenzione  a investimenti di tipo strutturale e permanente. Come la nuova Ravegnana”: afferma Zattini che rispondendo alla sollecitazione dell’Assessore regionale Corsini, assicura che Forlì: “è pronta al confronto con la Regione con il Comune di Ravenna per individuare la risposta migliore alle esigenze del territorio e alle necessità di sviluppo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here