Questione istriana ed esodo italiani, all’Arena San Domenico il film sulla strage di Vergarolla

0
189

(Sesto Potere) – Forlì – 10 agosto 2021 – Martedì 17 agosto alle ore 21.00, presso l’Arena San Domenico, Piazza Guido da Montefeltro, 12, Forlì, sarà proposto il  Film documentario “L’ultima spiaggia. Pola fra la strage di Vergarolla e l’esodo”; regia di Alessandro Quadretti. Scritto e prodotto da Domenico Guzzo e Quadretti, per Officinemedia. All’evento sarà presente il Regista. Ingresso gratuito

Il film ripercorre la vicenda della strage di Vergarolla, conosciuta anche come strage di Vergarola, causata dall’esplosione di materiale bellico (numerose mine non disinnescate per un totale di circa 9 tonnellate di esplosivo) e avvenuta il 18 agosto 1946 sulla spiaggia di Vergarolla a Pola. L’esplosione provocò la morte accertata di 65 persone, ma il computo delle vittime è più credibile fra le 80 e le 100, compresi molti bambini. I soccorsi furono complessi e caotici, anche per il fatto che alcune persone furono letteralmente “polverizzate”.

Vergarolla, a Pola era l’unica parte dell’Istria al di fuori del controllo Jugoslavo di Tito e di fatto sotto amministrazione anglo americana. Ma in quel periodo l’Istria era rivendicata dalla Jugoslavia di Tito, che l’aveva occupata fin dal maggio 1945.

L’attentato di Vergarolla, sostanzialmente, mise di fronte la popolazione italiana di Pola di fronte ad un dilemma: rimanere nella propria città ma in balia di un potere che non offriva alcuna garanzia sul piano della sicurezza personale e della difesa dell’italianità, oppure prendere la via dell’esilio.

Oltre al numero delle vittime anche le responsabilità dell’esplosione e la dinamica dell’attentato sono tuttora fonte di accesi dibattiti. E che non vi siano certezze storiche lo dimostra il fatto che l’inchiesta delle autorità inglesi stabilì che “gli ordigni furono deliberatamente fatti esplodere da persona o persone sconosciute“.

Per prenotazioni e informazioni alla proiezione del film documentario: “L’ultima spiaggia. Pola fra la strage di Vergarolla e l’esodo”  tel. 0543 712343 o mail: eventiistituzionali@comune.forli.fc.it