Quando Forlì ospitò Dante e salvò Garibaldi: camminate con Zelli

0
119
Gabriele Zelli

(Sesto Potere) – Forlì – 10 settembre 2021 – Nell’ambito del programma della manifestazione Forlì Fitness&Fun, che si svolgerà sabato 11 e domenica 12 settembre 2021 nel Parco Urbano Franco Agosto, sono previste due camminate lungo l’argine del fiume Montone, condotte da Gabriele Zelli.

Queste passeggiate daranno la possibilità di raccontare due episodi storici di grande rilevanza.

Durante l’iniziativa di sabato, che si snoderà lungo il corso d’acqua fino a raggiungere Schiavonia e che ha come  titolo “1302: quando Dante Alighieri entrò a Forlì dalla Porta Valeriana”, verrà ricordato l’arrivo in città del Sommo Poeta quando non poté rientrare a Firenze perché condannato a morte e trovò ospitalità presso la Famiglia Ordelaffi. 

Mentre nel corso della passeggiata di domenica, Gabriele Zelli ricorderà “Il ruolo svolto dai patrioti forlivesi nella Trafila Garibaldina”, e cioè di quando nel 1849 fu dato un contributo fondamentale nel salvataggio di Garibaldi e del Maggiore Leggero, in fuga dopo la soppressione della Repubblica Romana, per farli attraversare il confine tra lo Stato Pontificio e il Granducato di Toscana.

I due fuggiaschi furono così sottratti dalla cattura certa da parte dell’esercito austriaco che controllava le nostre zone ed ebbero salva la vita. In questo caso la camminata si snoderà verso Terra del Sole fino a raggiungere San Varano dato che il confine fra i due Stati correva poco distante. 

Entrambe le camminate avranno come punto di ritrovo la zona della fontana del Parco Urbano.
La partenza è prevista per le ore 16.00.
Prenotazione obbligatoria: forlifitnessfun@gmail.com
(info: telefono cellulare 3204322943).