Pulizia nelle scuole, Di Maio (Italia Viva): Posti di lavoro a rischio: lettera al ministro

0
82

(Sesto Potere) – Forlì – 24 ottobre 2019 – “Faccio mio e rilancio l’appello lanciato dai sindacati sul pericolo a cui saranno esposti i lavoratori del servizio pulizie delle scuole del nostro territorio. A questo fine ho inviato una lettera al ministro della Pubblica Istruzione, Lorenzo Fioramonti, affinchè nella stesura del decreto tenga nella dovuta considerazione questo rischio”. Lo afferma il deputato romagnolo di Italia Viva, Marco Di Maio, spiegando che “dall’1 gennaio 2020, infatti, prenderà il via l’iternalizzazione del servizio di pulizie, oggi di competenza di aziende multiservizi e gestito a livello nazionale”.“Stando alla bozza di decreto interministeriale sarebbero a rischio circa 5mila lavoratori in tutta Italia – afferma -, di cui circa un’ottantina nel nostro territorio, che vedrebbe colpite cooperative sociali di inserimento lavorativo di persone svantaggiate e con disabilità come Cils e Cis Rubicone”.

“Non possiamo permettere che in nome di un risparmio piuttosto relativo per lo Stato – aggiunge – si lascino per strada persone, producendo tra l’altro un costo sociale molto maggiore. Per questo ho scritto una lettera al ministro Fioramonti affinchè si faccia carico di questa situazione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here