(Sesto Potere) – Forlì – 4 novembre 2021 – La presidente della Provincia di Forlì-Cesena facente funzioni, Cristina Nicoletti, vice sindaco del comune di San Mauro Pascoli,  ha provveduto, con decreto n. 141 del 3/11/2021, a convocare per sabato 18 dicembre i comizi elettorali per lo svolgimento dell’elezione di secondo grado del Presidente della provincia di Forlì – Cesena e del Consiglio provinciale. La votazione si rende necessaria dopo le dimissioni di Gabriele Antonio Fratto che aveva cessato dalla carica di sindaco di Bertinoro dopo l’ultima tornata amministrativa.

Le votazioni si svolgeranno dalle ore 8.00 alle ore 20.00 di sabato 18 dicembre presso la sede della Provincia di Forlì -Cesena, in Piazza G.B. Morgagni n.9, a Forlì. Sono elettori i Sindaci e i Consiglieri comunali in carica nei Comuni compresi nel territorio provinciale di Forlì -Cesena in carica alla data delle elezioni.

Sono eleggibili alla carica di Presidente della Provincia i Sindaci dei Comuni della Provincia. L’elezione del presidente della Provincia avviene sulla base di candidature sottoscritte da almeno il 15% degli aventi diritto al voto. Il voto è ponderato ai sensi della Legge n. 56/2014. Sono eleggibili alla carica di consigliere provinciale i sindaci ed i consiglieri comunali in carica.

Nelle liste, composte da un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere (12) e non inferiore alla metà degli stessi (6), nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore al 60 per cento del numero dei candidati.

provincia

Le liste dei candidati al consiglio devono essere sottoscritte da almeno il 5% del corpo elettorale, risultante dalla lista generale degli aventi diritto al voto accertati, approvata e pubblicata sul sito della Provincia entro il 18 novembre 2021. L’elettore può esprimere un voto di preferenza per un candidato compreso nella lista. Anche il voto del corpo elettorale che si esprime per il Consiglio provinciale è ponderato ai sensi della Legge n. 56/2014.

Le liste e le candidature alla carica di Presidente devono essere presentate presso l’Ufficio Elettorale costituito presso la Provincia di Forlì-Cesena con sede in Forlì, Piazza G.B. Morgagni, n.9, nei giorni:   27 novembre 2021 (dalle ore 8 alle ore 20) e  28 novembre 2021 (dalle ore 8 alle ore 12).

Le modalità e i moduli per la presentazione delle liste e delle candidature alla carica di Presidente, dei contrassegni e delle candidature a consigliere, nonché la disciplina di dettaglio del procedimento elettorale sono contenute nel manuale operativo per l’elezione del Presidente e del Consiglio Provinciale della Provincia di Forlì-Cesena consultabile direttamente dal sito web istituzionale dell’Ente nell’apposita sezione “Elezioni provinciali 2021”.

Il  decreto, appena adottato, pubblicato all’albo pretorio on line e sul sito web istituzionale della Provincia nell’apposita sezione “Elezioni provinciali 2021”, è stato inviato a tutti i Comuni della provincia perché provvedano alla sua pubblicazione nei rispettivi albi pretori ed alla massima diffusione presso i consiglieri comunali in carica, nonché alla Prefettura di Forlì -Cesena.

La Provincia di Forlì – Cesena pubblicherà sul proprio sito istituzionale http://web.provincia.fc.it tutte le comunicazioni ed informazioni che si rendessero necessarie nel corso del procedimento elettorale finalizzato all’elezione del Presidente della Provincia di Forlì-Cesena e del Consiglio della Provincia di Forlì-Cesena.