Pompignoli (Lega): Far ripartire impianto di riscaldamento nelle scuole di Forlimpopoli

0
286
pompignoli

(Sesto Potere) – Forlì – 9 dicembre 2020 – Ripristinare immediatamente il funzionamento dell’impianto di riscaldamento delle scuole De Amicis di Forlimpopoli. A chiederlo, in un’interrogazione, è il consigliere regionale della Lega  Massimiliano Pompignoli.

“Dal primo dicembre 2020, a causa di un guasto all’impianto termico della scuola elementare De Amicis del comune di Forlimpopoli, i circa 200 alunni, le maestre, e tutto il personale scolastico sono costretti a fare lezione al freddo, senza un adeguato riscaldamento e con temperature esterne pari allo zero e secondo gli ultimi rilevamenti termici le temperature all’interno della scuola risultano le seguenti: 14 gradi centigradi nei corridoi, 15 gradi centigradi nelle classi, 14 gradi centigradi nella sala mensa”: aggiunge Pompignoli.

Da qui l’atto ispettivo per sapere dall’amministrazione regionale “se intenda attivarsi d’urgenza con il Comune di Forlimpopoli per sollecitare il ripristino immediato della funzionalità dell’impianto di riscaldamento della scuola elementare De Amicis e se, in queste condizioni di disagio e di messa a repentaglio della salute dei piccoli alunni e di tutto il corpo docenti, la scuola elementare De Amicis di Forlimpopoli possa continuare a rimanere aperta o se, nelle more dell’installazione di una nuova caldaia, non ritenga più opportuno nonché necessario individuare altri locali ove garantire in sicurezza la continuità didattica”.