Polstrada di Rocca, anche Ugl a flash mob di domenica davanti Prefettura

0
268
filippo lo giudice

(Sesto Potere) – Forlì – 6 febbraio 2021 – Domenica 7 febbraio alle ore 11 in piazza Ordelaffi a Forlì, davanti alla Prefettura, è stato organizzato, nel rispetto delle regole anti covid con mascherine e distanziamento, un flash mob da parte del Comitato Civico SS67 e dai sindacati della Polizia e delle associazioni della Polizia stradale per la difesa del distaccamento di Rocca San Casciano della Polizia Stradale. Una bozza di decreto del Dipartimento della Pubblica sicurezza del Ministero dell’Interno ne prevede infatti la soppressione, insieme alla chiusura di altri distaccamenti, in tutta Italia.

prefettura forlì

Alla manifestazione   del 7 febbraio parteciperà anche una delegazione del sindacato Ugl di Forlì-Cesena-Rimini-Ravenna, guidata dal segretario territoriale Filippo Lo Giudice.

“Riteniamo assurda l’ipotesi di chiusura del distaccamento di Rocca San Casciano, come quella annunciata di Lugo di Romagna, perché si sottrarrebbero alle comunità due presenze strategiche per la sicurezza stradale e per il controllo del territorio delle due località del forlivese e del ravennate. Inoltre, si creerebbero problemi per il ricollocamento in altre sedi del personale ora in servizio nei due distaccamenti della Polstrada. Chiediamo che il governo accolga le richiesta di una moratoria di questo piano e che si possa tornare al tavolo di confronto con le istituzioni locali che da un anno propongono soluzioni e ritengono dannoso l’abbandono dei presidi delle forze dell’ordine”: afferma in una nota Filippo lo Giudice.