Polstrada di Rocca, anche Bernini (Fi) contraria a chiusura

0
318
Annamaria Bernini

(Sesto Potere) – Bologna – 5 febbraio 2021 – “Sono vicina ai cittadini e ai comitati che oggi lanciano, nuovamente, il grido di allarme sulla chiusura del presidio della Polstrada di Rocca San Casciano. A preoccupare in particolare sarebbe una bozza di decreto di soppressione di una decina di distaccamenti in tutta Italia, presentato dal Dipartimento della pubblica sicurezza del Ministero dell’Interno. Su tali decisioni Forza Italia ha sempre ribadito la propria contrarietà, sostenendo l’importanza e la strategicità dei distaccamenti territoriali che sono presidi di legalità e sicurezza. Il Paese sta attendendo di sapere se e quando si formerà un nuovo Governo e decisamente questo è il momento politico meno adatto per assumere scelte così impattanti sulla vita dei cittadini. E’ assolutamente necessario che ci si fermi e che si comincino ad ascoltare le istanze delle comunità che, a gran voce, si sono da tempo espresse, in ogni sede, contro la chiusura di questi distaccamenti. Non si può sacrificare la sicurezza in nome di una presunta razionalizzazione destinata soltanto a impoverire i territori”. Lo dichiara in un comunicato spedito oggi ai mass media Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia, nella foto in alto.