Polizia postale denuncia autore di truffa online su vendite mascherine

0
640

(Sesto Potere) – Mantova – 18 aprile 2020 – Approfittando dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia da nuovo Coronavirus, aveva creato un sito di e-commerce all’estero per vendere mascherine chirurgiche a prezzi esorbitanti senza neanche spedirle agli acquirenti.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni di Mantova, nell’ambito delle attività di monitoraggio della rete e delle segnalazioni e denunce pervenute da numerose vittime anche attraverso il proprio portale  www.commissariatodips.it  è riuscita a risalire all’autore della truffa.

Si tratta di un 34enne di Civitavecchia che utilizzava una carta di credito ricaricabile collegata a un conto corrente postale per ricevere i pagamenti delle persone che aveva truffato con le false vendite delle mascherine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here