Polfer Ferrara, denunciato nigeriano per ricettazione

0
196

(Sesto Potere) – Ferrara – 29 marzo 2021 – Nella giornata di ieri personale Polfer, su richiesta del capotreno, del convoglio proveniente da Ravenna e diretto a Ferrara, interveniva in quanto un viaggiatore si rifiutava di declinare le generalità al personale di controlleria.

polizia ferroviaria

Gli Agenti della Polfer si portavano al binario 1 ove nel frattempo era giunto il treno e prendeva contatti con il capotreno il quale riferiva che durante il controllo un passeggero si rifiutava di declinare le generalità ed esibire un documento per la contestazione amministrativa.

Accompagnato presso gli uffici Polfer per la sua identificazione, esibiva due carte di Identità, una intestata allo stesso e l’altra intestata ad altra persona della quale non dava spiegazioni in merito al possesso, nonostante il documento risultasse oggetto di smarrimento.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo di nazionalità nigeriana di anni 30, residente in altro comune, veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per ricettazione e per rifiuto di declinare le proprie generalità nonché sanzionato amministrativamente per aver violato senza giustificato motivo le norme anti-Covid.