(Sesto Potere) – Bologna – 15 dicembre 2021 – Nei giorni scorsi, i veterinari dell’Azienda USL di Bologna sono intervenuti a supporto della Polizia Stradale a Pian del Voglio,  frazione del comune di San Benedetto Val di Sambro, in seguito a un controllo a carico di un furgone, proveniente dall’Ungheria e diretto in Campania, che trasportava 48 cuccioli di cane e due cuccioli di gatto.

I veterinari dell’AUSL di Bologna hanno accertato le condizioni di salute dei 48 cuccioli di piccola taglia di varie razze, tra cui carlino, bulldog francese, bassotto e cavalier, e dei 2 gattini, oltre a controllare le condizioni di trasporto e i documenti sanitari, riscontrando irregolarità.

Al termine delle verifiche è stato disposto il sequestro degli animali e il loro affidamento temporaneo a enti e associazioni animaliste.

L’intervento fa parte di un’intensificazione dell’attività di vigilanza integrata per contrastare il traffico irregolare di cuccioli provenienti dall’est Europa che purtroppo si intensifica nel periodo precedente alle festività di Natale.

Con l’occasione Ausl Bologna si raccomanda di diffidare da annunci su internet e “staffette” che prevedano trasferimenti o acquisti di animali nelle piazzole o nei pressi delle uscite dell’autostrada.