Operazione Nas di Parma: deferiti 3 farmacisti e 2 erboristi

0
116

(Sesto Potere) – Bologna – 16 settembre 2020 –  I carabinieri del Nas di Parma hanno deferito 3 farmacisti e 2 erboristi alle rispettive Procure della Repubblica di Parma, Piacenza e Reggio Emilia

per sottrazione di cose sottoposte a sequestro e violazione colposa dei doveri inerenti alla custodia di beni sequestrati.

Infatti i militari del Nas, nel dover procedere alla confisca ed alla distruzione di integratori alimentari già vincolati in passato per la presenza del principio attivo “sildenafil”, hanno accertato che presso le farmacie e gli esercizi commerciali di erboristeria tali prodotti non erano più presenti.

I professionisti, nella circostanza, erano stati nominati custodi giudiziari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here