Nuovo iper a Bertinoro, Italia Viva: “Idea fuori dal tempo”

0
231
Sara Biguzzi di Italia viva

(Sesto Potere) – Bertinoro – 31 luglio 2021 – Italia Viva Forlì (nella foto in alto la coordinatrice provinciale Sara Biguzzi) interviene con una nota sul tema dell’approvazione – da parte del consiglio comunale di Bertinoro – del progetto della nuova area commerciale da 12mila metri quadri di via Santa Croce, tra le frazioni Panighina e Santa Maria Nuova. Una decisione che ha spaccato la maggioranza ed ha visto la presa di distanza di Sara Londrillo, esponente di Europa Verde.

bertinoro

“Sorprende che a due mesi dalle elezioni una amministrazione comunale uscente scelga di approvare un intervento urbanistico che inevitabilmente condizionerà i propri successori. Peraltro una ulteriore struttura commerciale di notevoli dimensioni che risulta essere scollegata dalla programmazione dei comuni limitrofi. Di cui non si può non tener conto.  L’idea che ogni comune debba avere il proprio centro commerciale, che sembra sottostare a questa decisione peraltro osteggiata anche dai residenti, è fuori dal tempo”: scrive Italia Viva.

“Si tratta di una scelta che ha diviso la maggioranza e la coalizione che ha fatto eleggere il sindaco Fratto e lo ha sostenuto in questi anni.  Sorprende anche che si sia corso più velocemente per adottare questa decisione urbanistica e vincolante per il futuro, anziché per esprimere una parola chiara sul futuro dell’amministrazione, del candidato sindaco, del programma che si vuole costruire. Come se tutto questo non fosse importante; eppure il “che fare” è la questione più importante.”: puntualizza Italia Viva. 

“Modalità e logiche dalle quali prendiamo le distanze e che ricordano quelle provate dal comune di Forlì per realizzare una nuova area commerciale, contro la costruzione della quale ci siamo battuti. In quel caso, però, l’amministrazione ha capito che doveva fermarsi; questa volta, per ragioni che sfuggono alla logica della politica, ha deciso invece di proseguire. Un vero peccato”: conclude Italia Viva Forlì.