Nuovo Dpcm, Di Maio (Iv): solidarietà a chi manifesta per la propria attività

0
132

(Sesto Potere) – Forlì – 26 ottobre 2020 – A Forlì, come in molte altre città, imprenditori, ristoratori, gestori di palestre e del mondo della cultura stanno manifestando pacificamente davanti alle prefetture (le sedi territoriali del Governo) contro le misure che impediscono loro di lavorare per le prossime settimane. Nonostante i soldi investiti per poter adeguare i propri locali ai protocolli di sicurezza.

Anche il deputato romagnolo Marco Di Maio informa di essere stato direttamente interessato non solo da tanti operatori che si sono mobilitati, ma anche da molti clienti e fornitori. 

“Voglio esprimere vicinanza e solidarietà a queste persone che in modo assolutamente pacifico hanno manifestato il proprio comprensibile disagio – afferma -, ma allo stesso tempo è fondamentale impegnarsi affinché chi non potrà continuare a lavorare (e le filiere collegate a queste attività) sappiano subito come verranno risarciti. Ci vogliono interventi semplici, veloci ed efficaci nel garantire sostegno adesso e la forza di ripartire, appena sarà possibile”.