Nuovo Dpcm, Buonguerrieri (Fratelli d’Italia): “Solidarietà e sostegno alle persone che hanno protestato a Cesenatico”

0
221
alice buonguerrieri

(Sesto Potere) – Cesenatico – 27 ottobre 2020 – “Esprimiamo massima solidarietà a coloro che ieri pomeriggio hanno manifestato davanti al municipio di Cesenatico, tra cui diversi ristoratori e baristi: noi siamo dalla loro parte”. Ad affermarlo è Alice Buonguerrieri, (nella foto in alto), vice coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia e responsabile del comprensorio cesenate. Fratelli d’Italia ha partecipato alla manifestazione dei cittadini e dei lavoratori (vedi foto qui a lato) colpiti dalle misure del nuovo Dpcm che hanno chiesto al sindaco di farsi portavoce del dissenso in Regione.

“La pacifica protesta di Cesenatico – spiega Buonguerrieri – è la testimonianza di un disagio da parte della popolazione e in particolare di operatori il cui lavoro è fondamentale per l’economia del territorio. Il nuovo Dpcm penalizza oltremodo e ingiustamente categorie di lavoratori che già fanno i conti con le difficoltà post-lockdown ed a cui prima si è chiesto di adeguarsi alle misure anti covid e poi si è imposto di chiudere. La protesta è giusta e sacrosanta, mentre ad essere sbagliati sono ancora una volta i provvedimenti di un governo incapace di prendere decisioni sensate”.

“Fratelli d’Italia, che ha partecipato ieri pomeriggio con una delegazione non solo a Cesenatico ma anche alla protesta del mondo dello sport e dell’attività fisica davanti alla prefettura di Forlì, farà il possibile per sostenere una battaglia finalizzata a cambiare lo scenario: ci uniamo al coro di chi oggi ha chiesto al sindaco Matteo Gozzoli di farsi portavoce del dissenso in Regione. A livello territoriale stiamo conducendo una massiccia raccolta firme contro le scellerate politiche di questo Governo, al fianco di tutti i cittadini ed imprenditori colpiti da questi ingiusti provvedimenti”: conclude la vice coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, Alice Buonguerrieri.