Nuovo collegamento veloce Forlì-Cesena: ok a progetto

0
196
lavori in corso

(Sesto Potere) – Forlì – 2 febbraio 2021 – Nella seduta di lunedì 1° febbraio 2021, il Consiglio comunale di Forlì ha approvato a larghissima maggioranza il Progetto di fattibilità tecnico-economica redatto da “Forlì Mobilità Integrata” per la realizzazione di una strada di collegamento veloce Forlì-Cesena.

 “Si tratta di un progetto strategico per il sistema romagnolo – afferma il Vicesindaco con delega all’urbanistica Daniele Mezzacapo che ha illustrato la proposta all’assemblea civica – perché renderà agevole, più sicura e meglio strutturata rispetto alle esigenze attuali, la mobilita’ nel territorio, soprattutto a servizio del comparto produttivo”. 

Il provvedimento ha ricevuto il via libera con 25 consensi e due sole astensioni.

“Abbiamo lavorato con convinzione alla preparazione di questa delibera – prosegue Mezzacapo –  perché si tratta di una infrastruttura che farà cambiare passo all’apparato produttivo forlivese. Per questi due lotti sono disponibili le risorse economiche necessarie. Il progetto del primo lotto va da Via Mattei, all’altezza dello stabilimento Marcegaglia, fino alla Circonvallazione di Forlimpopoli e sarà dotato di rotatorie e affiancato da un percorso ciclo-pedonale, tenendo in collegamento anche la frazione di San Leonardo. Il secondo lotto invece punterà dalla zona industriale di Villa Selva in direzione della via Cervese attraverso via del Bosco. Mettendo a sistema le principali vie di comunicazione esistenti (Autostrada, via Emilia, via Cervese) grazie al rapporto con le tangenziali di Forlì e Forlimpopoli, i due lotti permetteranno un più efficiente collegamento anche con le grandi aree industriali di Coriano e Villa Selva, con diverse aree artigianali (da San Martino in Strada a Forlimpopoli), con il nuovo scalo merci e con l’aeroporto. Un grande volano di sviluppo basato su maggior sicurezza e sostenibilità”.