(Sesto Potere) – Rimini, 9 dicembre 2021 – Sono 14 i progetti rimasti in corsa per il montepremi di 20.000 euro, più una serie di benefit, in palio nell’evento finale di Nuove Idee Nuove Imprese. L’appuntamento è per domani pomeriggio, alle 16:30, al Teatro degli Atti di Rimini, dove la XX edizione della business plan competition vedrà il suo epilogo, con la proclamazione dei vincitori.

È l’ultimo step di un programma partito lo scorso giugno e che ha visto la partecipazione di 99 team, con i loro progetti d’impresa innovativi, che hanno potuto beneficiare di un percorso di formazione in grado di fornire gli strumenti utili per trasformare una buona idea in una idea vincente.

“In questa ventesima edizione di Nuove Idee Nuove Imprese – commenta Maurizio Focchi, presidente dell’Associazione che organizza la competizione – abbiamo voluto accentuare le occasioni di incontro e di dialogo affinché dalla conoscenza reciproca e dallo scambio possano nascere nuove opportunità per crescere e spiccare il volo. È questa la finalità del progetto di mentoring che abbiamo avviato quest’anno e che prenderà corpo in futuro”.

La premiazione sarà preceduta da un talk show, condotto da Diego De Simone, che vedrà protagoniste due voci autorevoli del panorama imprenditoriale locale, quelle di Giampaolo Cimatti (Head of Engineering & Innovation di Tozzi Green)e Francesco Amati (General Manager del Gruppo Asa), che daranno testimonianza delle loro esperienze offrendo contributi d’ispirazione a tutti i partecipanti sul tema dell’open innovation.

Nuove Idee Nuove Imprese prosegue il calendario degli eventi | Tribuna  Politica Web.sm

A seguire i 14 progetti finalisti illustreranno in pochi minuti la propria idea di business per convincere la giuria.

La partecipazione all’evento, organizzato in collaborazione con Fattor Comune, è gratuita ma occorre iscriversi a questo link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-business-plan-competition-2021-la-finale-219834921167.

L’accesso al teatro, in base alle nuove normative anti-Covid in vigore dal 6 dicembre, è consentito solo in presenza di super green pass.

I PREMI

Nuove Idee Nuove Imprese mette in palio un montepremi di 20.000 euro e una serie di benefits. I primi tre classificati, oltre all’iscrizione gratuita per due anni a Confindustria Romagna o all’Associazione Nazionale dell’Industria Sammarinese, si aggiudicheranno rispettivamente 10.000 euro, 6.000 euro e 3.000 euro di premi in denaro.

Ad uno dei progetti presentati, San Marino Innovation assegnerà un premio speciale: la permanenza gratuita per il primo anno nel Regime Innovazione (valutazione e la certificazione gratuita).

Un premio del valore di 1.000 euro, messo in palio dalla Società Unione Mutuo Soccorso di San Marino, verrà destinato alla migliore startup avente i componenti, o almeno il capogruppo, residente o cittadino sammarinese e che abbia sede nella Repubblica di San Marino.

Studio Skema fornirà gratuitamente un percorso di assistenza e di supporto allo sviluppo concreto dell’iniziativa imprenditoriale della durata di 2 mesi, tramite servizi e consulenze.

Confermati anche il Premio “CesenaLab” e il Premio “Romagna Tech”, che offrono un percorso di incubazione e di supporto allo sviluppo dell’iniziativa della durata di 6 mesi.

Anche quest’anno Soroptimist International Club di Rimini sosterrà l’imprenditorialità femminile con un premio di tutorship al miglior progetto di impresa proposto da un team composto prevalentemente da donne.

Infine, Prospectra metterà in palio un percorso bimestrale gratuito di assistenza e di supporto allo sviluppo imprenditoriale ai progetti più meritevoli con sede legale nella Repubblica di San Marino.

SOCI E PARTNER Il concorso Nuove Idee Nuove Imprese è realizzato grazie al sostegno economico, tecnico-scientifico, logistico ed organizzativo dei Soci: Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini, SUMS Società Unione Mutuo Soccorso della Repubblica di San Marino, Confindustria Romagna, Uni.Rimini SpA – Società Consortile per l’Università nel riminese, Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio della Repubblica di San Marino, Associazione Nazionale dell’Industria Sammarinese, Università degli Studi della Repubblica di San Marino, San Marino Innovation.

L’iniziativa beneficia del contributo economico di Crédit Agricole Italia, Deloitte & Touche SpA, RivieraBanca e Studio Skema, che forniscono anche sostegno didattico e tecnico-scientifico.

www.facebook.com/NuoveIdeeNuoveImprese/

www.linkedin.com/company/associazione-nuove-idee-nuove-imprese/