Nove sindaci hanno aderito all’operazione ‘Turismo dopo l’emergenza’

0
214
renata tosi

(Sesto Potere) – Forlì, 19 aprile. Presentata ieri all’opinione pubblica, l’operazione ‘Turismo dopo l’emergenza’ ha trovato già il consenso di nove sindaci.

Renata Tosi

L’idea è quella di un gemellaggio tra comuni turistici romagnoli e realtà emiliane, lombarde, venete, piemontesi, umbre, ecc per accogliere con offerte particolarmente vantaggiose famiglie e persone che intendono trascorrere un periodo di relax in Romagna.

Hanno aderito i sindaci: Renata Tosi di Riccione, Filippo Giorgetti di Bellaria, Ursula Valmori di Premilcuore, Francesco Tassinari di Dovadola, Massimiliano Pederzoli di Brisighella, Mimma Spinelli di Coriano, Roberto Canali di Predappio, Simona Vietina di Tredozio e Stefano Zanchini di Novafeltria.

Questi sindaci: “hanno colto lo spirito con cui è stata elaborata questa proposta, sia sul piano della solidarietà fra territori, che di rilancio del nostro settore turistico messo in ginocchio dall’emergenza. Il progetto sarà sottoposto alle rispettive amministrazioni e si avvarrà della collaborazione dei portatori d’interesse. L’auspicio è che anche altri Comuni aderiscano a questa iniziativa che riguarda tutto il nostro territorio, senza colori di parte”: commentano in una nota i parlamentari della Lega Jacopo Morrone e Elena Raffaelli, che hanno dato vita al progetto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here