Notai, forum a Reggio Emilia sulle ultime novità

 (Sesto Potere) – Reggio Emilia – 28 settembre 2019 –La tutela  del cittadino negli acquisti da costruttore, le tutele contro l’abusivismo edilizio, le garanzie dei disabili nel Dopo di Noi, il deposito prezzo nel conto dedicato del Notaio, le ultime novità in materia di edilizia residenziale pubblica e la trasformazione di società in ditta individuale:

Valentina Rubertelli

questi alcuni importanti aspetti della vita collettiva saranno alcuni dei temi al centro della giornata di studio che, promossa dalla Scuola di formazione giuridica ‘Notares’, con il patrocinio del Consiglio notarile di Reggio Emilia e dell’Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti Contabili di Reggio Emilia, si svolgerà nella giornata di sabato 28 settembre, dalle ore 9:00 alle 19:00, a Reggio Emilia, presso l’Aula Magna Manodri dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

La giornata è concepita per consentire ai Notai di fare il punto annuale sulle ultime novità di ambito notarile, tra normativa, dottrina, giurisprudenza e tecniche redazionali.

Relatori saranno i 4 docenti della Scuola Notares, i Notai Valentina Rubertelli, Antonio Caranci, Giovanni Aricò e Antonio Diener, insieme ai colleghi Giovanni Rizzi, Federico Magliulo, nonché al Sen. Prof. Ugo Grassi. A moderare l’evento Flavia Fiocchi Presidente dei Notai dell’Emilia Romagna e Luca Montalti, Direttore della Scuola notarile di Bologna ‘Rolandino Passaggeri’.

Presenze d’eccezione, saranno Cesare Felice Giuliani, Giampaolo Marcoz e Francesco Giglio rispettivamente Presidente, Vice Presidente e Segretario del Consiglio Nazionale del Notariato, il Consigliere Nazionale dell’Emilia-Romagna, Valentina Rubertelli, il Direttore Generale degli Archivi Notarili del Ministero di Giustizia Renato Romano, nonché Ugo Grassi, Professore Universitario e Senatore in carica.

Ad aprire i lavori con i saluti istituzionali, anche Maura Manghi, Presidente del Consiglio notarile di Reggio Emilia.

 

“Nell’ambito dell’incontro – anticipa il notaio Valentina Rubertelli, membro del Consiglio nazionale del notariato e organizzatrice della giornata di studio – si farà il punto, come ogni anno, sulle numerose novità normative, dottrinali e giurisprudenziali con cui la categoria notarile si deve misurare, giorno per giorno, al fine di garantire la massima qualità nella propria prestazione professionale e la miglior tutela del cittadino quando si rivolge al Notaio per questioni familiari (sistemazioni del patrimonio immobiliare) e di organizzazione d’impresa. Tra queste: la tutela del cittadino negli acquisti da costruttore, le tutele contro l’abusivismo edilizio, le tutele dei disabili nel Dopo di Noi, il deposito prezzo nel conto dedicato del notaio, le ultime novità in materia di edilizia residenziale pubblica e la trasformazione di società in ditta individuale”.

“Queste novità normative – continua Rubertelli – ribadiscono la centralità del notaio come giurista e consulente qualificato e al passo con i tempi che accompagna il cittadino interpretandone i sempre più mutevoli bisogni personali e patrimoniali nella società che cambia”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *