Nel 2020 tre progetti di riduzione consumi energetici per Ausl Bologna

0
102

(Sesto Potere) – Bologna – 2 gennaio 2020 – Nuovo gruppo frigorifero ad alta efficienza per la produzione di acqua refrigerata per gli impianti di climatizzazione estiva e di trattamento dell’aria, sostituzione di 3 Unità di Trattamento Aria, all’Ospedale di Bentivoglio, e installazione di 130 punti per la ricarica elettrica dei veicoli Aziendali, in 13 strutture dell’Azienda Usl di Bologna, sono i 3 progetti di efficientamento energetico approvati e finanziati dalla Regione Emilia-Romagna.

Un investimento complessivo di 835 mila euro, nell’ambito del programma dei finanziamenti europei per interventi di riqualificazione energetica degli edifici pubblici delle Aziende sanitarie regionali, dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (348.727, 78), fondi aziendali (437.272,22) e fondi Regione Emilia-Romagna (55 mila).

Per 2 di questi progetti i lavori sono già stati avviati, e per tutti e 3 la conclusione è prevista entro il 2020.

In particolare , è stata già avviata la realizzazione dei punti di ricarica delle auto elettriche in 13 diverse strutture dell’Azienda Usl di Bologna in tutta l’area metropolitana , un progetto che sarà completato entro il mese di giugno 2020. Si tratta di un nuovo step di avanzamento del progetto aziendale care sharing che aveva preso il via lo scorso maggio, quando il parco auto dell’Azienda Usl di Bologna era composto da 430 veicoli, circa il 50% dei quali con oltre 10 anni, particolarmente inquinanti. 150 quelli già sostituiti o in fase di consegna entro l’anno, dei quali 57 elettrici e 78 a metano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here