Nas Parma sequestra mangimificio in Emilia

0
138
carabinieri nas allevamento

(Sesto Potere) – Parma – 6 agosto 2020 – I carabinieri del NAS di Parma, nel corso di un’ispezione effettuata presso un mangimificio emiliano, hanno riscontrato alcune irregolarità

jeep carabinieri

L’attività era stata avviata senza il prescritto riconoscimento da parte degli organi preposti; e pubblicizzava su internet la produzione di mangimi che vantavano effetti terapeutici, di fatto non posseduti.

Per le violazioni sopra elencate i Carabinieri del NAS hanno sequestrato 15 tonnellate di materie prime, ed hanno posto i sigilli sull’intera struttura ed elevavato sanzioni per un valore complessivo di 24.000 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here