Modigliana, presentata l’edizione speciale delle feste dell’800

0
107

(Sesto Potere) – Modigliana – 8 settembre 2021 – Al Museo Carlo Zauli di Faenza, è stata presentata in conferenza stampa l’edizione speciale delle feste dell’800 che si terranno a Modigliana sabato 18 e domenica 19 settembre.

Si inizia già da sabato 11 settembre con la inaugurazione alle ore 11 di tre mostre d’arte promosse in collaborazione con la Accademia degli Incamminati, la Associazione Ics fectori art, il circolo fotografico la Roccaccia, che si terranno presso gli spazi espositivi della ex filanda, della sala espositiva Pietro Alpi, della sala espositiva della Misericordia.

“Nella conferenza stampa ho voluto esprimere il mio sincero ringraziamento alla Pro Loco per la importante collaborazione per la organizzazione della manifestazione, ma un ringraziamento particolare va ai volontari che da mesi sono impegnati nella organizzazione delle tante attività necessarie alla organizzazione di questa manifestazione che distingue e valorizza Modigliana, le sue attività, la sua tradizione culturale. Senza il loro lavoro e il supporto dell’assessorato alla cultura, la festa non sarebbe possibile”: afferma il sindaco di Modigliana Jader Dardi.

Quest’anno “interno 800” permetterà di visitare 14 corti private, giardini e cortili delle abitazioni all’interno delle quali verranno allestiti i quadri viventi di Silvestro Lega, esplorando il tema del paesaggio intimo e domestico dell’800. Tante le iniziative di questa edizione che si svolge nel rispetto delle norme Covid.

Il programma dettagliato è riportato nel sito del comune di Modigliana, tanti i punti ristoro che si affiancano alla osteria allestita dalla Pro Loco in piazza Don Minzoni.

Si inizia nel pomeriggio di sabato 18 col concerto del tenore Pietro Picone, per proseguire nella serata con la notte dell’arte e la città illuminata da luci scenografiche.

Dalle 10 di domenica 19 settembre apertura delle corti e della festa che proseguirà per tutta la giornata, con alle 17 il concerto, in piazza Matteotti, del Coro lirico città di Faenza.