(Sesto Potere) – Mercato Saraceno – 20 ottobre 2022 – Grazie all’operosità e alle idee dell’Artista Mercatese-Catalano Anton Roca sabato 22 ottobre sarà una giornata ricca ed articolata di eventi culturali dove verranno gettate le basi per un progetto ambizioso denominato: “Belsentire” alle ore 16.00 infatti presso la Biblioteca Veggiani in Piazzetta del Savio  sarà possibile partecipare ad un primo convegno che determinerà criteri e modalità per il nuovo marchio “Luoghi del Belsentire, inteso come luogo  dal quale è possibile godere di un ascolto particolare per la bellezza o la rarità di tutti o alcuni suoni, presenti in maniera permanente o in determinate e segnalate circostanze.

Un Ambizioso progetto che parte dal nostro Comune” – fa sapere l’Assessore alla Cultura Giulia Rogai “ – sono molto orgogliosa che nuova linfa vitale e piena di stimoli parta proprio da Mercato Saraceno, Anton Roca è un creativo  visionario e  contemporaneo, un artista capace di aggregare altri artisti da tutti i continenti, “Belsentire” un nome pieno di poetica di cui vorremmo essere da subito protagonisti.

La giornata inizia alle ore 14.30 all’ex Ahena con l’apertura della Mostra D’Aarte collettiva ConCorso in Lavoro che è il frutto di due anni di ricerca e riflessioni di dieci artisti sul tema del lavoro che ha riscosso notevole successo, con opere di: Manuela CampanaDamiano MontaltiSabina Negosanti, Giada PazzagliaAlessandro RicchiAlessandro Rossi, Vincenzo F. StivalaMonia StradaMirella Tozzi Claudio Turci.

Poi ci si sposta in Biblioteca per il convegno, mentre alle ore 18,00 a Palazzo Dolcini sarà presentato il catalogo della mostra, la proiezione dell’opera video-sonora Lucioles di Anton Roca e a seguire (ore 19.00 circa) un buffet a cura delle Cucine Popolari di Cesena.

Alle ore 20.00 ci si sposta all’aperto e più precisamente nei pressi della Cabina Enel in Via Lungo Savio con un concerto di musica contemporanea dedicato all’Ascolto delle opere sonore di Soundscape Composition dal vivo, con opere di Francesco PellegrinoEmiliano BattistiniChristian Mastroianni (Chris Yan), Daniele Di Girolamo e Carlo Lombardi ed i video di Francesco Michi, Mechi Cena e Francesco Pellegrino.

A conclusione della serata sarà proposto il video documento Concerto per campane di Llorenç Barber e Montserrat Palacios, realizzato durante la residenza a Rad’Art e Mercato Saraceno nel 2011, con le immagini riprese dal mercatese Bruno Donati.

Una giornata ambiziosa realizzata grazie a tante collaborazioni: Progetto a cura di Rad’Art Project – Associazione artéco APS in partenariato con Cristallino ed in collaborazione con Assessorato alla Cultura del Comune di Mercato Saraceno e con FKL (Forum Klanglandshaft), PArS di Firenze e CREA di Vigevano. E la partecipazione di: La Chambre Blanche (Québec), Avatar (Québec) Bòlit Centre d’Art Contemporani Girona (Catalogna). 

Evento con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e il supporto di Idroexpert, Conad Mercato Saraceno, Romagna Iniziative e Romagna Banca.